Si separano e litigano per l'affidamento di Jack, il labrador di 3 anni

Una coppia litiga e si contende il cane

Questa volta la storia non riguarda un figlio conteso tra genitori separati ma di un cane conteso da una coppia dopo la separazione. E' la storia di due fidanzati che per anni si sono coccolati con il cagnolone nella Villa dei Colli Euganei dove convivevano. Ma dopo la separazione il fidanzato Filippo ha lottato per l'affidamento del cane. Per questo si è dato da fare affinchè il tribunale emettesse un decreto ingiuntivo di restituzione dell'animale dopo avere accusato l'ex ragazza di appropriazione indebita di Jack.

Jack è un tenero labrador di tre anni che Valentina aveva con sè fin da cucciolo, quando il ragazzo glielo aveva regalato. E ora, invece di pensare ai ricordi dei giorni felici passati insieme al cane, è guerra legale tra i due. Non sarà, da parte di Filippo, solo una maniera per vendicarsi?

La ragazza dal canto suo si difende in una segalazione fatta all'associazione 100% Animalisti:

"Jack ha sempre vissuto con me e la mia famiglia nel verde dei Colli. O meglio è sempre stato più con la mia presenza affettiva che con la presenza non molto affettiva del mio ex, visto che quel poco tempo che lui era in casa alzava sempre la voce sia con me sia con Jack."

Il decreto del tribunale ha permesso all'ex fidanzato di Valentina, proprietario dell'animale in quanto intestato a lui, di portare via il cane. Jack è stato fatto salire sull'automobile dell'ex fidanzato, che da quel momento è ospite in casa sua. Il caso non è passato sotto silenzio e gli attivisti dell'associazione animalista stanno spingendo affinchè il cane non soffra anche lui della separazione, ma sia di nuovo felice.

Valentina riuscirà ad avere Jack, di nuovo, con sè?

Via | Ilgazzettino
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail