Megan Fox ammette che fare la mamma è difficile e chiama la babysitter


Non si può certamente dire che Megan Fox sia una mamma normale. Eppure ha dichiarato apertamente che non riesce a occuparsi da sola del piccolo Noah Shannon, il bimbo nato alla fine di settembre. Fare un figlio non è un gioco, neppure per questa coppia di bellino super benestanti. Ricordiamo, infatti, che la Fox è sposata con Brian Austin Green, l’attore divenuto celebre per aver partecipato al telefilm Beverly Hills 90210.

Avere un bambino è più difficile di quanto pensassi. Comporta un sacco di lavoro e temo di aver sovrastimato le mie capacità. Non pensavamo che ci fossero così tante cose cui pensare. Io e Brian eravamo esausti. Non dormivamo più, non avevamo più tempo per niente. E così due settimane fa sono sbottata. Ho detto a Brian: “Ci serve una tata. Ci serve una tata o divorzieremo presto, sappilo. Se non riprendiamo a dormire immediatamente finiremo per ucciderci a vicenda”.



Queste sono state le parole di Megan durante una lunga intervista alla Fox. Insomma, per il povero marito, queste dichiarazioni sanno di ultimatum. Le mamme comune si sentiranno gratificate da queste affermazioni: non tutte possono vantare la bellezza di quest’ attrice, ma quante sono le donne che tutti i giorni gestiscono casa, marito, figli e vanno pure a lavorare? Non si contano e la maggioranza non hanno a disposizione una babysitter e uno staff.

Megan e Brian sono durati davvero poco: avevano deciso di prendersi cura personalmente del piccolo Noah, senza aiuti esterni. Dopo due mesi, alzano le mani per mancanza di sonno. Sulla gravidanza e sul suo futuro di attrice, Megan ha anche dichiarato:

I ruoli sexy sono relegati al passato. Dovrò stare molto attenta ai film che deciderò di girare ora. […] E poi diciamolo: non ho ancora perso tutti i chili presi in gravidanza. Ma a dire la verità non mi interessa più di tanto. Il corpo non è tra le mie priorità al momento. Non voglio andare in palestra: preferisco stare con mio figlio.

Via| Grazia
Foto| Getty Images

  • shares
  • Mail