Lindsey Vonn e Tina Maze campionesse nello sci e rivali nella vita

Di Lindsey Vonn avevamo già parlato qualche tempo fa a proposito del suo combattivo desiderio di gareggiare contro gli uomini sulle piste da sci. Mentre di Tina Maze, grande campionessa e collega della Vonn, ci è giunto qualche eco sia riguardo al suo nutrito palmarès sia per i suoi contratti pubblicitari per la maison di moda Giorgio Armani.

Una un maschiaccio, una bella ragazzona americana con tanta voglia di primeggiare, l'altra una sexy fata dei ghiacci sloveni, che non rinuncia alla messa in piega neanche prima di affrontare una gara importante. Entrambe campionesse di altissimo livello, in grado di stracciare in competizione la maggior parte dei colleghi uomini, le due signore non brillano per amicizia e simpatia reciproche, anzi, sono acerrime rivali.

Le piste da sci c'entrano fino ad un certo punto. Certamente l'aspetto professionistico è quello più curato, ma sotto a tuta, guanti e casco brucia una rivalità (osiamo dire tipicamente femminile) che le vede nemiche e contendenti anche sul campo di trucco, parrucco, tatuaggi e visibilità. E ogni tanto il fair play va anche a farsi benedire, causa qualche poco garbato insulto o frecciatina.

Durante questo fine settimana potremmo vederne delle belle, visto che le due atlete gareggeranno in Val d'Isere in discesa e superG. Tina, al momento ha qualche punto in più in classifica, ma la Vonn, agguerrita com'è, potrebbe mangiarsi il vantaggio dell'avversaria molto facilmente e poi sorridere gongolante dinanzi ai flash dei fotografi. Di certo non mancheranno le emozioni e a noi resta solo da decidere per chi tifare.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail