Le tappe di una relazione nelle ultime decadi

tappe relazione

Dieci anni fa si fecero bilanci sul secolo trascorso, ma la mania di stilare classifiche e istituire paragoni è tipica di molti e a fine anno non ci si può sottrarre a queste, per alcuni malsane e per altri solo divertenti, abitudini. Ecco uno schema che si premura di farci sapere come sono cambiate le tappe di una relazione, dal primo appuntamento in avanti.

Se negli anni Sessanta il massimo ardire era tenersi per mano per arrivare a qualche carezza clandestina e finto-casuale dopo qualche incontro o e giungere alle nozze nel giro di qualche mese, negli anni Ottanta, già più disinibiti, ci si arrischiava al bacio francese già al primo incontro.

Negli ultimi dieci anni, la diffusione di Internet ha cambiato anche certi approcci e così ci si scambia foto hot e si fa sesso molto prima. Cosa abbiamo perso e cosa abbiamo guadagnato? Tenendo presente che il grafico, sia chiaro, si riferisce unicamente all'aspetto sessuale.

Molto romanticismo e tanti battiti di cuore da un lato – c’è più fisicità e meno immaginazione – ma anche, dall’altro lato, maggiore consapevolezza in decisioni che forse, una volta, erano un tantino affrettate (tipo sposarsi senza conoscersi bene e vivere infelici per tutta la vita per non incorrere nel biasimo da divorzio). Diteci la vostra.

  • shares
  • Mail