Modelle contro i tacchi troppo alti

mcqueen shoesNon poteva passare troppo tempo prima che si ribellassero a certi tacchi, povere stelle. Non solo sono costrette a lunghe ed estenuanti sessioni di trucco e parrucco ai limiti del surreale, ad indossare capi eccentrici e a sottostare alle accecanti luci della ribalta (e ai flash impietosi dei fotografi), ma rischiano anche di rompersi l’osso del collo ad ogni passo per colpa delle scarpe sempre più alte che sfilano in passerella.

Sono pagate, direte, voi, e profumatamente. E ogni lavoro ha i suoi rischi. Certo. Ma converrete con me: alcune scarpe sono davvero più che esagerate. Le modelle, quindi, dicono basta per difendere la propria salute.

Abbey Lee Kershaw, Natasha Poly e Sasha Pivovarova sono le sobillatrici che hanno dichiarato di aver stretto un patto: rifiutano di indossare le atroci (anche solo a vedersi) scarpe di Alexander McQueen, troppo alte e pericolose.

Quali conseguenze avrà questa presa di posizione non possiamo prevederlo – probabilmente verranno semplicemente ingaggiate altre modelle disposte a salire persino sui trampoli da circo. Ma intanto giornaliste e scrittrici si schierano insieme al manipolo di modelle ribelli.

Via | Corriere.it

  • shares
  • Mail