Come preparare il frosting al cioccolato in casa con la ricetta originale

frosting al cioccolato

Il frosting al cioccolato è un'ottima ricetta di dessert che possiamo pensare di portare sulle nostre tavole in ogni occasione, per fare un'ottima figura con i nostri ospiti. E' una ricetta nemmeno troppo difficile da realizzare ed è letteralmente da leccarsi i baffi. E poi il cioccolato piace proprio a tutti, a grandi e piccini.

Il frosting al cioccolato può anche diventare un'ottima ricetta last minute per dolci da preparare velocemente, tanto si compone di ingredienti che sono facilmente reperibili in ogni dispensa. Andiamo allora a vedere come si prepara con la ricetta originale, ricordandoci che ci sono tantissimi gusti con i quali possiamo realizzare la nostra ricetta!

Per realizzare questa gustosa ricetta al cioccolato avremo bisogno dei seguenti ingredienti: 15 grammi di cacao amaro in polvere, 60 millilitri di acqua bollente, 240 grammi di burro a temperatura ambiente, 40 grammi di zucchero a velo setacciato, un pizzico di sale, 340 grammi di cioccolato a pezzi, sciolto e lasciato raffreddare.

Andiamo ai fornelli per realizzare la notra ricetta del frosting al cioccolato. Prendete il cacao amaro e unitelo all'acqua bollente: mescolate fino a quando tutto il cacao non si sarà sciolto. Mescolate con la frusta il burro, lo zucchero a velo e il sale. Dovrete ottenere un composto spumoso e molto chiaro. Aggiungete il cioccolato sciolto freddo, mescolando finché tutto non sarà omogeneo.

A questo punto potete unire la miscela di cacao amaro a questo composto che avete realizzato. E il dolce è servio: il frosting è pronto e può essere conservato in frigorifero per un massimo di cinque giorni. Da servire magari con una spruzzata di panna montata fresca sopra o con della granella di nocciole.

Via | Pan di Spagna

  • shares
  • Mail