La dieta settimanale facile per perdere 2 chili senza fatica

dieta settimanale per dimagrire

Perdere due chili facilmente e senza faticare troppo non è poi così difficile, basta seguire con scrupolo e attenzione la dieta settimanale che vi propongo qui sotto. Si tratta di un regime alimentare equilibrato, che dà il giusto apporto nutrizionale necessario ogni giorno, senza eliminare dalla nostra tavola i piatti principali, che ci danno energia e contribuiscono alla nostra salute.

Quando ci si mette a dieta è molto importante seguire con cura le restrizioni e i consigli che ci vengono dati, senza seguire schemi un po' troppo drastici: ovviamente al regime alimentare vanno sempre associati litri di acqua da bere durante il giorno e un po' di sana attività fisica settimanale, che non guastano mai!

Ecco la dieta settimanale facile per perdere due chili: ricordatevi di evitare i fuori pasto e le bibite zuccherate, di eliminare il più possibile i dolci e gli alcolici, di limitare i condimenti, prediligendo quelli a crudo, e di bere tantissima acqua.

Vediamo allora cosa portare in tavola secondo questa dieta settimanale facile. Si comincia il lunedì: a pranzo 100 grammi di verdure grigliate con 100 grammi di mozzarella di latte vaccino e un frutto, a cena 50 grammi di penne al pomodoro e zucchine, 100 grammi di carne rossa ai ferri, 200 grammi di pomodori.

Il martedì: a pranzo 150 grammi di gnocchi al pomodoro, 150 grammid i carne bianca ai ferri, 200 grammi di insalata mista, mentre a cena 150 grammi di mozzarella, 200 grammi di insalata mista, 200 grammi di frutta.

Il mercoledì a pranzo possiamo mangiare 170 grammi di tonno al naturale o pesce spada, 200 grammi di insalata mista, un frutto a scelta, mentre a cena 200 grammi di passato di verdura con 30 di bresaola condita con olio e limone e 200 grammi di insalata.

Il giovedì a pranzo si mangiano 50 grammi di pasta con verdure, 50 grammi di bresaola, 200 grammi di pomodori in insalata e a cena 200 grammi di carne bianca, 200 grammi di insalata, 200 grammi di macedonia senza zucchero.

E veniamo al venerdì: a pranzo 100 grammi di zucchine grigliate, 100 di formaggio magro, 200 di frutta, mentre a cena 50 grammi di pasta con sugo di pesce, 100 grammi di tonno o salmone ai ferri, 200 grammi di insalata verde.

E il weekend? Il sabato possiamo mangiare 50 grammi di pasta con verdure, un uovo al tegamino, 100 grammi di frutta a pranzo e 150 grammi di carne bianca ai ferri con 100 grammi di patate e 200 di pomodori in insalata a cena, mentre la domenica a pranzo 200 grammi di verdure grigliate, 200 grammi di carne bianca ai ferri, 200 grammi di macedonia e a cena 50 grammi di risotto alla milanese, 100 grammi di prosciutto crudo e 200 di insalata.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail