Crea in casa gli alberi di Natale da poggiare sul tavolo

Alberi di Natale da tavolo - carta di giornale

L'albero di Natale è il simbolo per eccellenza delle festività dicembrine. Il salotto di casa si arricchisce subito di luce e gioia con un bell'abete addobbato a festa e decorato con amore. Ma non sempre gli spazi e/o il tempo a disposizione permettono di avere grandi alberi: questo non deve essere motivo di rinuncia, semmai può essere una molla alla nostra fantasia, per creare con il riciclo di materiali che abbiamo in casa, dei simpatici mini abeti da poggiare sul tavolo. Lasciatevi ispirare dalle nostre idee e buon fai da te a tutte.

Ad esempio, in casa avete tappi di sughero che giacciono inutilizzati? Benissimo, perché grazie a smalto acrilico verde, colla a caldo, glitter, paillettes colorate e fil di ferro potete costruire un semplice alberello natalizio. Vi basta assicurarvi che i tappi siano ben puliti e asciutti, dopo di che dovete incollarli l'uno altro formando un primo cerchio, attaccate sopra un quadrangolo di cartoncino resistente e fate un secondo giro di tappi più piccolo. Continuate riducendo la circonferenza fino alla punta. Fissate con fil di ferro per essere certe che non si muovano. Colorate con l'acrilico verde e decorate con le paillettes (saranno le vostre palline) e il glitter.

Alberi di Natale da tavolo

Alberi di Natale da tavolo - bottoni
Alberi di Natale da tavolo - caramelle
Alberi di Natale da tavolo - finti cupcakes
Alberi di Natale da tavolo - fiori di carta

E per i golosi non può proprio mancare l'albero fatto con i finti dolcetti. Vi servirà un vaso di plastica dalla forma conica rovesciato, cui dovrete attaccare con la colla a caldo, dei cupcakes fatti con pasta di sale, fimo colorata o das, inseriti in pirottini di carta. Arricchite la vostra opera con un puntale fatto con cartoncino dorato e cioccolatini veri avvolti in carta argento: li potrete mangiare dopo il 6 gennaio, in onore ai doni dolci della Befana!

Un albero molto veloce e d'effetto è quello fatto con l'ovatta. Dovrete solo ripiegare un foglio di cartoncino a forma di cono rovesciato e incollare sopra dei batuffoli di ovatta con la vinavil. Decorate con perline e minuterie varie per bijoux: otterrete un bellissimo alberello innevato in pochi minuti. Se usate anche fogli più piccoli potete creare un angolo molto natalizio con alberi di varie dimensioni, sarà davvero carino.

E se il vostro spirito è lieve e leggiadro come quello di una ballerina, allora non potete non provare a creare un abete fatto interamente di tulle. Cimentatevi nel cucito e create un fazzolettone di cotone rivestito in morbido tulle e poi ricoprite il solito cono fatto di cartoncino. Per accelerare il procedimento, anziché cucirlo lo potete modellare con le dita, creando balze vaporose da incollare al cono con la colla. Decorate a piacere con perline colorate.

Più in generale, potete usare qualsiasi materiale vi sia più congeniale per creare i vostri abeti dal nulla. La tecnica del rivestimento è particolarmente interessante, perché permette di usare una base di carta o plastica dalla forma conica, sopra cui attaccare stoffa, corda, specchi e persino fiori secchi. Lasciatevi andare alla suggestione del momento e seguite il vostro attacco d'arte, otterrete dei lavoretti bellissimi!

Alberi di Natale da tavolo - garza e stoffa
Alberi di Natale da tavolo - stoffa colorata
Alberi di Natale da tavolo - tulle

Gallery | Pinterest

  • shares
  • Mail