Papà Mario Balotelli è scomparso, Raffaella Fico: "E' un irresponsabile"

Raffaella Fico Avevamo commentato la prima fotografia di Raffaella Fico mamma e della sua bimba Pia. Purtroppo accanto a lei e alla piccola mancava il papà Mario Balotelli, e nell'intervista esclusiva rilasciata alla rivista Chi che sarà in edicola domani, la showgirl si lascia andare ad uno sfogo, sottolineando il fatto che l'asso del pallone è scomparso, e non ha ancora visto la figlia:

"Mario per me è un irresponsabile. A un certo punto non si è più interessato di niente, né di me, né di nostra figlia. Fino a prova contraria lui con me si doveva sposare. Questo era il nostro progetto, la nostra volontà. All'improvviso è crollato tutto e non so perché"



Come non immaginare che potesse ripensarci?
La futura mamma è entrata in sala parto subito, appena arrivata in ospedale, perchè nonostante la Fico fosse pronta all'epidurale, la piccola aveva il desiderio di nascere -è nata nel giro di un quarto d'ora-. Raffaella aveva più volte avvertito il futuro padre di essere entrata in sala parto, ma il calciatore non è sembrato assolutamente interessato alla questione. La Fico ricorda quei momenti:

"A Mario ho mandato messaggi dalle 15, quando sono iniziate le prime contrazioni, fino alle 18,30, quando sono entrata in sala parto. Sono uscita e gli ho rimandato i messaggi, subito dopo che Pia era nata. Solo a mezzanotte e mezza suona il mio telefono. Mario? Io ho partorito. e lui, 'Ah, ok. A me non interessa'. E ha riappeso. È stata l'ultima volta che l'ho sentito".

Ci auguriamo che per l'attaccante del Manchester City riaffiori l'amore paterno, se mai avesse fatto capolino nel suo cuore. Un domani potrebbe pentirsi di non aver visto nè conosciuto la figlia.

Via | CorrieredelMezzogiorno

  • shares
  • Mail