Come perdere i chili di troppo in vista delle feste natalizie

Il Natale oramai è alle porte, con il suo carico di pranzi e cene luculliani e noi ci sentiamo già ora poco in forma in vista delle festività? No problem, perché ci sono pochi semplici trucchi last minute per perdere qualche chiletto di troppo nel giro di pochi giorni. Nessun miracolo, ci mancherebbe, solo un paio di chili che se ne vanno in tutta sicurezza, senza stravolgere troppo le nostre abitudini. Vediamo come.


  • Niente alcolici - L'alcol è un tremendo nemico della linea: è calorico, gonfia la pancia e crea picchi glicemici, cui il pancreas risponde producendo più insulina e facendoci prendere peso. Depuriamoci da caffè corretti, bicchierini di vino ai pasti e amari del dopo cena. Beviamo solo acqua naturale (non gassata) e tisane, meglio se drenanti e lievemente diuretiche.


  • Preferiamo l'integrale - Eliminiamo pane e prodotti da forno che contengano farine bianche, ma preferiamo l'integrale, ricchissimo in fibre che ci garantiscono una sazietà a lungo termine. Per quanto riguarda la pasta, per qualche giorno bandiamo il grano, ma preferiamo il farro o il kamuth, che sono più salutari e meno raffinati. Ovviamente limitiamoci ad un piatto a pranzo, condito con verdure e olio extravergine, preferendo una cena a base più proteica.

  • W gli ortaggi - Facciamo precedere il pasto prandiale e quello serale da una bella porzione di verdura cotta o cruda. Non solo avremo un pieno di vitamine preziose per la salute, ma riusciremo anche a non avere i morsi della fame dopo poche ore dal pasto. E quando ciò accade puntiamo su uno spuntino leggero a base di frutta di stagione o yogurt bianco magro.

  • Preferiamo andare a piedi - Lo sapete che bruciamo più di 100Kcal ogni mezz'ora di camminata a passo svelto? Non solo, muovendoci di più acceleriamo anche il metabolismo, il che va tutto a vantaggio della forma. Inoltre la camminata aiuta il sistema circolatorio a stare in salute, un altro punto a favore della silhouette. Una buona ragione per usare meno l'auto e più i piedi.

  • Coccoliamoci con i massaggi - Per sgonfiare i tessuti e liberarli dalla stasi di liquidi, non c'è niente di meglio di un bel massaggio drenante. Dedicatevi a questo per un quarto d'ora la sera, prima di coricarvi, facendo movimenti che vanno dal basso verso l'alto per quanto riguarda le gambe e le braccia e circolari sull'addome. Date anche qualche pizzicatina alla pelle: ottimo metodo anti-cellulite.

  • Curiamo il sonno - Molti studi medici hanno confermato quanto carenza di sonno e sovrappeso vadano di pari passo. È tutta una questione di ormoni e recettori che entrano in gioco quando facciamo le ore piccole, influendo anche sulla linea. Buone regole per dormire bene sono: fare pasti leggeri e finire di cenare almeno due ore prima di mettersi a letto, dormire in una stanza con temperatura non alta e col giusto grado di umidità, evitare di bere molta acqua prima del sonno per non doversi svegliare nel corso della nottata.

Ora che conosciamo i trucchi e che il count down natalizio è partito, sta a noi essere ligie per affinare il fisico. Ovviamente il 25 dicembre nessuno ci chiederà mai di rinunciare alla fetta di panettone, ma riuscire a non strafare a tavola, sarà un buon metodo per mantenerci in forma anche durante le feste, senza la paura di recuperare i chiletti persi con gli interessi.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail