Come fare i gamberoni in padella, alla griglia e alla piastra

Il Natale è ormai alle porte ed è un coninuo susseguirsi di cene per scambiarsi gli auguri tra amici, colleghi e parenti. Se avete deciso di organizzare un cena o partecipate alle classiche cene dove 'ognuno porta qualcosa' i gamberi potrebbero essere un'ottima soluzione per preparare un piatto light e gustoso.

I gamberoni sono un piatto davvero facile e veloce da preparare, qualsiasi sia i tipo di cottura sceglierete, oggi Pink vi consiglia tre tipi di cottura: alla griglia, in piastra e in padellaSe optate per la preparazione in padella avrete bisogno, per quattro persone, di 12 gamberoni, anche surgelati, l'importante è di farli scongelare bene, olio, limone, vino bianco, prezzemolo e sale. Iniziate facendo scaldare l'olio in una padella larga, adagiate poi i gamberoni e lasciateli dorare, aumentando la fiamma, aggiungete vino bianco fino a coprirli (circa 4 bicchieri).

Coprite la padella con un coperchio e abbassate il fuoco, nel mentre, spremete un limone, preferibilmente non trattato, e aggiungetelo ai gamberoni e aggiustate di sale. Lasciate cuocere per una quindicina di minuti, con coperchio e fuoco dolce. Una volta che il vino sarà completamente evaporato, spegnete e servite con una spolverata di prezzemolo tritato.

Se preferite le grigliate anche in inverno, sono ottimi i gamberoni marinati. Preparate un'emulsione con olio, succo di un limone, prezzemolo e aglio tritati finemente, e aggiustate di sale e pepe, nel mentra lavate e asciugate bene i gamberoni eliminando le teste, ma mantenendo code e corazze. Lasciate a marinare i gamberoni per una trentina di minuti nel misto di limone e olio, che avete precedentemente preparato. Passate i gamberoni sulla vostra griglia e lasciateli cuocere, facendo attenzione a rigirandoli più volti per circa 5 minuti, fino a completa doratura. Metteteli su un piatto da portato e cospargeteli con l'emulsione avanzata per esaltarne ulteriormente il sapore.

Potete sostituire la griglia con una più comoda piastra, sia tradizionale che elettrica.  Posizionate i gamberoni, lavati e asciugati accuratamente, sulla piastra bollente, magari anche infilzati su degli spiedini, e lasciate cuocere 4 minuti per lato. Preparate a parte una salsina d'accompagnamento con olio evo e limone (in proporzione 3/4-1/4),sale, un pochino d'origano secco e un peperoncino secco intero, in modo che lascia solo l'aroma, senza renderla troppo piccante.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail