La ricetta originale della cherry pie alle mandorle

La cherry pie, la famosa torta alle ciliege rosse, è uno dei piatti che in America del Nord si considera "tradizionale". Ma questo dolce, noto in tutto il mondo, è stato spesso e volentieri oggetto di rivisitazioni al di fuori dal territorio degli States. Noi oggi ve ne indichiamo una molto gustosa, che prevede l'aggiunta di 70gr farina di mandorle alla ricetta originale.

Oltre a questa vi serviranno: per la base 280gr di farina bianca, 70gr di zucchero a velo, 175gr di burro, 1 tuorlo grande; per il ripieno 2 cucchiai di mandorle a scaglie, un cucchiaio raso di amido di mais, 500gr di ciliege mature. Prima di iniziare a lavorare gli ingredienti accendete il forno a 200°C, in modo che sia ben pronto ad accogliere la torta quando la metterete a cuocere.

Mescolate nel mixer le due farine con il sale e lo zucchero a velo, aggiungete il burro ammorbidito e spezzettato. Col motore in funzione aggiungete il tuorlo precedentemente "allungato" con due cucchiaini di acqua fredda e fate andare fino a che non si sarà tutto ben amalgamato. Formate una palla, schiacciatela leggermente, coprite con la pellicola e mettete tutto in frigo per un quarto d'ora.

Passati 15 minuti rimettetela sul piano da lavoro e dividetela in due parti di grandezza leggermente differente. Stendeteli con il matterello su una superficie infarinata ad uno spessore di 7-8mm e poi adagiate il disco più piccolo sulla base della tortiera, sollevando i lembi di pasta che eccedono. Spolverate le scaglie di mandorle sulla base e coprite il tutto con un'emulsione di amido di mais, zucchero e ciliege.

Spennellate i bordi di pasta con dell'acqua fredda e fate aderire il secondo disco, eliminando la pasta che eccede. Fate dei buchini con i rebbi della forchetta per far uscire il vapore e mettete la tortiera in forno, tenendola a 200°C per un quarto d'ora. Dopo di che abbassate a 180° e cuocete per un'altra mezz'ora. Terminata la cottura sformate e spolverate con zucchero a velo. Servite ben calda per assaporare bene il gusto delle ciliege.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail