La frittata al forno perfetta e light con la ricetta veloce

frittata al forno

La frittata al forno è un'alternativa light e dietetica di questo tipico piatto a base di uova: solitamente la prepariamo in padella, ma ha moltissime più calorie, mentre quella cotta al forno è indicata anche in caso di regime alimentare con pochissimi grassi e poche calorie, oltre che nell'alimentazione settimanale dei bambini.

La ricetta della frittata al forno che vi propongo oggi non prevede solo le uova, ma anche le zucchine: un modo per unire la bontà di questo piatto a un po' di sane verdure. Tante però sono le versioni che si possono portare in tavola, con altre verdure, ma anche con pezzetti di pancetta o senza niente. A voi la scelta!

Questa ricetta per la frittata al forno propone dosi per otto persone: 500 grammi di zucchine, otto uova, 50 grammi di parmigiano grattugiato, due cipollotti, basilico fresco, menta, olio extravergine d'oliva, sale, pepe.

E andiamo a cucinare la nostra frittata al forno. Tritate i cipollotti (vanno benissimo anche il porro, los calogno o la cipolla bianca) e mettete questo trito in una padella con un fondo largo, che avrete ricoperto di olio d'oliva. Fate cuocere un po', senza soffritto però, altrimenti addio ricetta light. Lavate e tagliate a fette le zucchine, versatele nella padella con i cipollotti e fate cuocere un po' (magari allungando con acqua per evitare nuovamente il soffritto). Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per 5 minuti.

Rompete le uova in una ciotola, aggiungete il sale, il pepe e sbattetele. Aggiungete il parmigiano e il basilico spezzettato, con qualche foglietta di menta. Aggiungete le zucchine croccanti e mescolate. Rivestite ora la teglia con della carta da forno, versandoci dentro il composto. Livellate e mettete nel forno caldo a 180 gradi.

La frittata è pronta in mezz'ora. Va mangiata tiepida, ma anche fredda è molto buona!

Via | Il cuore in pentola

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail