I migliori rimedi della nonna contro il mal di gola


I rimedi della nonna contro il mal di gola sono davvero numerosi e alcuni sono davvero efficaci. Non guardiamo quindi sempre con sospetto alle cure casalinghe, soprattutto se impiegano prodotti con verificate proprietà antivirali o antinfiammatorie. Prima cosa da fare, in caso di dolore alla gola è mantenere pulita la zona con dei gargarismi. Quale prodotto utilizzare per fare gli sciacqui.

Potreste preparare una tisana alla salvia e poi lasciarla raffreddare. Non è buona, ma da immediato sollievo. Ha un sapore decisamente migliore il tè al lampone. Calma il dolore alla gola, inoltre se bevuto è un ottimo sostegno contro gli stati febbrili. Non c’è nonna che non abbia preparato almeno una volta una tazza di latte caldo con il miele.

Il miele ha proprietà fitoterapiche eccezionali, oltre a essere delizioso. È considerato un antibiotico naturale, quindi un cucchiaino – anche in caso di tosse – non può fare che bene. Sono poi ottime anche le caramelle. Anche in questo caso quelle al miele, acquistabili in erboristeria, sono eccezionali, ma se preferite possono dare piacere anche quelle al mentolo.

Esistono poi rimedi meno piacevoli, ma funzionanti. Un esempio è il famoso spicchio d’aglio da tenere in bocca. Va succhiato come una caramella. Il vostro alito sarà a prova di bacio, ma la gola in qualche giorno è destina a guarire. Sempre per aprire le vie respiratorie, si utilizzano i famosi suffumigi a base di bicarbonato. Se lo desiderate, aggiungete all’acqua qualche goccia essenziale all’eucalipto.

Foto| Flickr
Via| RimediNonna

  • shares
  • Mail