Le ricette per i dolci natalizi più buoni, da mangiare durante le feste

Vi abbiamo dato una top ten con i dolci più buoni del periodo natalizio, in modo da sapere sempre cosa offrire, servire o regalare. Oggi vi suggeriamo anche alcune ricette, per creare dessert golosi e in tema con qualsiasi menu.

Iniziamo con il pandolce genovese, per cui servono mezzo kg di farina setacciata, 25gr di lievito di birra sciolti in poca acqua tiepida con poco zucchero, 150g di zucchero, 1 cucchiaino raso di sale, 100gr di burro ammorbidito, 30gr di uvetta, 25gr di arancia candita, 30gr di pinoli, 1 cucchiaino di semi di finocchio e 1 rametto di alloro. Ingredienti gustosi e preparazione non difficile: per il procedimento step by step fate clik sul link correlato.

Molto gustoso è anche poi il pandoro fatto in casa, seguendo la ricetta originale che prevede: 650gr di farina, 300gr di burro, 200gr di zucchero, 30gr di lievito di birra, 8 tuorli d’uovo + 1 albume, la buccia grattugiata di 1 limone, 1dl di panna fresca, mezzo cucchiaino di vanillina, 50gr di zucchero a velo, acqua tiepida. Il segreto, come leggerete nel post linkato, è tutto nei lunghi tempi di riposo e impasto, che rendono buonissimo questo dolce. Se poi volete strafare potete anche provare a fare la versione farcita, davvero gustosa e molto artistica.

E per rendere speciali anche i pomeriggi in casa, ospitando le amiche o i parenti che vengono a farvi visita, di certo non può mancare una guantiera di omini di pan di zenzero, che potrete decorare con la ghiaccia reale colorata. Per farli occorrono: 400gr di farina, 100gr di zucchero bianco, 120gr di burro a temperatura ambiente, 1 uovo grande, 180ml di melassa non solforata, mezzo cucchiaino di sale, un cucchiaino raso di bicarbonato di sodio, due cucchiaini di zenzero, un cucchiaino di cannella in polvere, un pizzico di noce moscata, un pizzico di chiodi di garofano in polvere.

Se la vostra passione sono invece le mandorle, potete anche cimentarvi nella ricetta dell'omino di marzapane, anch'esso da decorare a vostro piacimento con le creme colorate alimentari, oppure da lasciare liscio, immerso in una tazza di cioccolata calda con un ciuffo di panna. Per la ricetta serviranno: 150 g di mandorle pelate, 150 g di zucchero, 20 g di farina, 2 albumi, 1 cucchiaino di acqua di fiori di arancia, acqua.

Dal sapore amabile è poi il tronchetto di Natale, un prelibato dolce che esige un po' più di tempo per essere preparato a regola d'arte e una lista della spesa piuttosto ricca. Per il biscotto: 160gr di farina, 60gr di burro, 8 uova, 60gr di cacao in polvere, 1 bustina di vanillina, 150gr di zucchero, un pizzico di sale; per la crema pasticcera: 70gr di farina, 50gr di cacao in polvere, 500ml di latte, 6 uova, 150gr di zucchero; per la copertura: 400ml di panna fresca, 400gr di cioccolato fondente, 50gr di burro.

E per un dessert al cucchiaio facile ma di sicuro effetto? Niente di meglio di una buona mousse cioccolato e cannella. Pochi ingredienti: 250gr di cioccolato fondente grattugiato, 1 tazza di panna da montare, mezzo cucchiaio di cannella in polvere, 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere. Il fondente va messo in una casseruola insieme ad 1/3 della panna e portato lentamente fino al quasi bollore. Poi si aggiunge il cacao e la cannella e si mescola bene.

In un'altra ciotola si versa la panna rimanente e si monta con il frullino, dopo di che si unisce al composto di cacao con una spatola o con un cucchiaio di legno fino a che tutti gli ingredienti non sono ben amalgamati. Tenete la mousse in frigo per almeno 5 ore, in modo che si solidifichi un po' e poi servite fresca nei bicchieri da cocktail, decorando con un ciuffo di panna e un bastoncino di cannella o di zucchero. Molto Carino!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail