Festa della donna karateka, un evento unico in Italia


Il 28 febbraio prossimo, presso il palazzetto dello sport di Lodi, si terrà un evento unico e completamente nuovo in Italia, volto a coinvolgere tutte le donne del nostro Paese appassionate di arti marziali e cultura giapponese.

Molte delle atlete che si sono distinte in tali discipline a livello nazionale, saranno presenti all'evento, mentre tantissime donne "comuni" da ogni parte d'Italia hanno già dato la loro adesione per condividere per la prima volta una passione che non è più solo prerogativa maschile.

Ma la festa della donna karateka non è soltanto una celebrazione delle arti marziali, bensì la manifestazione di un interesse profondo verso l'affascinante cultura giapponese, che coinvolge ormai una gran quantità di donne. Così all'evento ci saranno degustazioni di cucina giapponese e spazi dedicati all'organizzazione di viaggi nel Paese del Sol Levante.

Se siete interessate quindi, segnatevi la data del 28 febbraio e cercate tutte le informazioni del caso sul sito di karate-donna. Potrebbe essere un modo per conoscere persone nuove, accomunate da uno stesso amore, ma anche per avvicinarsi a una realtà che potrebbe contribuire a renderci più forti e in grado di difenderci da sole in qualunque situazione.

  • shares
  • Mail