Giornata Internazionale contro le Mutilazioni Genitali femminili

mgf

Si celebra domani, 6 febbraio 2010, la Giornata Internazionale contro le Mutilazioni Genitali Femminili per cercare di contrastare una pratica appartenente a culture diverse dalla nostra, ma purtroppo diffusa anche in Italia.

Le Mgf, sono un pericolo per la salute, quindi un problema sanitario, perché mettono a rischio la vita di 3 milioni di donne e bambine ogni anno, sottoposte a scissioni o mutilazione genitale, ma anche un problema sociale interno alle comunità straniere in Italia, che si cerca di contrastare a livello regionale, nazionale ed internazionale, attraverso campagne di sensibilizzazione e iniziative di enti e associazioni autonome.

In occasione della Giornata Internazionale contro le Mutilazioni Genitali Femminili si tiene oggi al San Camillo di Roma un convegno sull'argomento al quale partecipa anche Emma Bonino. L'ospedale romano ospita il primo ambulatorio sulle Mgf che offre cure a donne e bambine vittime di violenza, oltre ad avere un servizio dedicato ad attività di formazione per gli operatori. Per dare il vostro contributo solidale, diffondete la notizia!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail