Calendario saldi invernali 2013, le date d'inizio nelle città italiane

Dopo le spese per i regali di Natale ecco che fanno capolino i saldi invernali 2013, attesi più che mai, vista la crisi che imperversa e taglia i fondi da investire nello shopping. Gli sconti variano dal 20% al 30%, ma è probabile che possano arrivare fino al 50% e oltre a discrezione dei commercianti. Inoltre alcuni negozi hanno già iniziato ad applicare la policy dei saldi da diversi mesi: in molti store troverete l'angolo delle offerte, con capi delle stagioni passate o estivi.

Prima di dare uno sguardo al calendario ufficiale di inizio saldi, vediamo quali sono i punti cardine per un acquisto sicuro e un investimento a lungo termine. Stilate una lista di cosa intendete acquistare: una mossa saggia sarebbe quella di comprare i capi più costosi o gli abiti evergreen, come ad esempio giacche, cappotti, il classico tubino nero, dei maglioni in cashmere o lana, degli stivali o borse in pelle.

Fate un giro di ricognizione nei negozi che vi piacciono di più e memorizzate i prezzi dei capi scelti per capire quale sconto effettivo verrà poi applicato: la fregatura, ahinoi, è sempre in agguato ed è bene non farsi trovare impreparate. Provate sempre ogni abito, anche quando siete certe che vi starà benissimo: in molti casi i capi in saldo non si possono cambiare, informatevi alla cassa. Con questi piccoli accorgimenti sarete sicure di fare acquisti in tutta sicurezza e di investire al meglio i vostri soldi. Ecco tutte le date dei saldi suddivise regione per regione:


  • Basilicata : 2 gennaio – 2 marzo 2013
  • Calabria: 5 gennaio – 28 febbraio 2013
  • Campania: 5 gennaio e per i successivi 90 giorni
  • Emilia Romagna: 5 gennaio e per i successivi 60 giorni
  • Friuli Venezia Giulia: 5 gennaio – 31 marzo 2013
  • Lazio: 5 gennaio – 15 febbraio 2013
  • Liguria: 5 gennaio – 18 febbraio 2013
  • Lombardia: 5 gennaio e per i successivi 60 giorni
  • Marche: 5 gennaio – 1 marzo 2013
  • Molise: 7 gennaio e per i successivi 60 giorni
  • Piemonte: 5 gennaio e per le successive 8 settimane
  • Puglia: 5 gennaio – 28 febbraio 2013
  • Sardegna: 2 gennaio e per i successivi 60 giorni
  • Sicilia: 2 gennaio – 15 marzo 2013
  • Toscana: 5 gennaio e per i successivi 60 giorni
  • Umbria: 5 gennaio e per i successivi 60 giorni
  • Valle d’Aosta: 10 gennaio – 31 marzo 2013
  • Veneto: 5 gennaio – 28 febbraio 2013
  • Provincia Autonoma di Bolzano: 7 gennaio – 18 febbraio 2013
  • Provincia Autonoma di Trento: i commercianti decideranno in autonomia il periodo dei saldi 2013, che dovrà durare 60 giorni

Foto | Getty images
Via | Sdamy

  • shares
  • Mail