San Valentino: ecco piante e frutti afrodisiaci per stimolare la passione

Da Sceglierbio arrivano alcuni consigli mirati per un menu di San Valentino all'insegna della passione, una passione che potrebbe venire facilmente "condita" con cibi adeguati, considerati afrodisiaci fin dall'antichità, e con conseguenti allusioni esplicite a un piacere tutto da scoprire.

Sì perchè la verità è che i cibi afrodisiaci, assolvono alla loro funzione solo in determinate condizioni: ci vogliono atmosfera e sensi all'erta, altrimenti la nostra mente, principale ricettacolo di segnali e stimoli sessuali, non potrà essere affatto svegliata da un possibile torpore. E nemmeno quella del nostro lui.

Passando a più pratici consigli, le pietanze che potrete includere nel menu, insieme a giochi di fantasia e propensione al desiderio, annoverano anche piante e frutti; alcuni sono classicamente riconosciuti e riconoscibili come afrodisiaci, altri, almeno a me, hanno sempre richiamato tutt'altre immagini.

Ma bando alle ciance, ecco un breve elenco dei cibi dai fantastici poteri:


  • l'aglio (e già qui i miei miti crollano: io pensavo che l'aglio fosse controindicato, per le immediate e conclamate conseguenze olfattive)

  • il cacao (e qui siamo in territorio conosciuto), che contiene fanilanina, la stessa sostanza che produce il nostro corpo quando siamo innamorati

  • il cocco, considerato un aiuto alla fertilità maschile, nonchè un dolcificante naturale dello sperma maschile (e qui non c'è più nulla da aggiungere sul dopo-cena..)

  • i fagioli, per i romani un potente stimolante sessuale (i fagioli?!?!?!?! Tutte le mie certezze stanno crollando!)

  • il frumento e il riso, con cui nell'antichità si preparavano pani di forma fallica per le feste dionisiache; il riso si lancia ai matrimoni per simboleggiare l'eiaculazione maschile: ora mi spiego perchè sia tassativamente vietato lanciarlo dentro la chiesa

  • il fico e la pesca, facilmente accostabili agli organi sessuali femminili, l'uno per "l'etimologia" e l'altro per le forme

  • il peperoncino e il tartufo, notoriamente conosciuti per le loro proprietà stimolanti.

E voi quali di questi cibi sceglierete per la vostra romantica cenetta a lume di candela?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail