C'era una volta il vibratore: galleria di sex toys vintage

vibratore vintageMi ricordo di una puntata della serie tv Mad Men in cui ad una segretaria viene chiesto di provare un particolare tipo di intimo elettrico con massaggiatore integrato, che somiglia a – e di fatto funziona come – un vibratore ante-litteram.

Chi ha seguito il telefilm probabilmente se ne ricorderà ma non servirà essere appassionato di serial per apprezzare i vibratori vintage che vi proponiamo in gallery e che mostrano come in fondo non solo tutto il mondo è paese, ma ogni epoca sapeva trovare il modo di divertirsi.

La loro prima commercializzazione puntò sull’aspetto medicale dei prodotti, chiarendo che il non meglio specificato massaggiatore serviva a migliorare l’umore e rimuovere i doloretti. Ma ai tempi in cui The A. C. GILBERT Co. inventò e distribuì in America il primo vibratore pure le sigarette era vendute come rimedi per il benessere della gola.

In verità già nel 1880 certo Mortimer aveva supposto di poter curare l’isteria femminile attraverso l’intervento sulle parti sessuali, ma solo nel 1920 il vibratore diventò uno degli elettrodomestici di casa, proprio ad opera della ditta di cui dicevamo. A fini terapeutici, ovvio. All'inizio.

Via | Examiner

Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage


Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage
Vibratori vintage

  • shares
  • Mail