Come struccarsi correttamente usando i cosmetici giusti

Se siete delle make up addicted super informate, o se lo state per diventare perché sta crescendo in voi quella ossessione incontrollabile allora vi sveliamo il segreto più semplice per essere sempre bellissime: struccarsi.

Struccarsi sempre e comunque, anche se si è tremendamente stanche, se non si ha voglia, qualunque scusa voi abbiate non è sufficiente: struccare il viso è un rito di bellezza fondamentale per tenere sempre il viso leggero e pulito, per far respirare la pelle durante la notte, per risolvere tutti i problemi che possono subentrare tenendo il trucco tutta la notte. Dato che siamo all'inizio dell'anno, che è di solito il periodo dei buoni propositi ecco una piccola guida che vi insegnerà in pochi e semplici passaggi a struccare perfettamente il viso.

Come struccarsi correttamente

Come struccarsi correttamente
Come struccarsi correttamente
Come struccarsi correttamente

Soprattutto se vi siete truccate ad opera d'arte, e magari avete costruito un trucco occhi importante, sicuramente struccare gli occhi non sarà una passeggiata: la soluzione è quella di utilizzare uno struccante bifasico, composto da una fase acquosa e una oleosa, che dovrete agitarle prima dell'uso in modo che si mescolino. E' sicuramente il tipo di struccante più efficace per rimuovere tutti i residui di trucco nel più breve tempo possibile, onde evitare di avere l'effetto bluff e sporcare la federa del vostro cuscino!

Per struccare a fondo il viso utilizzate del latte detergente, uno ottimo che potete utilizzare anche solo come detergente viso al mattino ma che funziona come struccante, è quello di Nuxe Paris. Per rimuovere il fondotinta, la cipria, il blush e il correttore allora utilizzare dei dischetti di cotone e con movimenti circolari rimuovete tutto il trucco. Ricordatevi di lavare alla fine il viso con della semplice acqua. Passate quindi il tonico, che rimuove le ultime tracce di trucco e infine la vostra crema idratante.

Concludiamo poi con le labbra: basta un po' di cotone inumidito per togliere i residui del rossetto, che nella maggioranza dei casi, si è già consumato ancor prima di arrivare a casa. Per i rossetti più resistenti o le tinte per labbra, cercate degli struccanti specifici, come quello occhi+labbra.

Se siete particolarmente stanche, potete acquistare delle salviettine struccanti, una sorta di tutto in uno, che non rimuoveranno a fondo il trucco, ma riusciranno a togliere il grosso.

Via | Specchioedintorni
Foto | Testanera Facebook; learnbeauty

  • shares
  • Mail