Fai da te: ossidare l'argento per uno stile naturale

ossidare l'argento
Non sempre noi donne siamo attratte da gioielli lucenti, spesso la nostra attenzione ricade su effetti particolari, ma allo stesso tempo naturali. Ed è per questo che le amanti del fai da te si potrebbero ritrovare nella situazione di rendere l'argento meno luminoso, ricreando uno stile vintage. Vi starete domandando in che modo? Semplicemente ossidando i vari elementi con le uova sode. Una bella scoperta illustrata sul blog "Rebecca the Housewrecka", che donerà alle vostre creazioni quella tipica particolarità degli accessori ricercati.

Sminuzzate le uova, dovrete raccoglierle insieme agli elementi da ossidare in una bustina di chelophan trasparente, così da poter osservare giorno dopo giorno il livello variabile di ossidazione. Ottenuto l'effetto desiderato, potrete procedere nel ripulire gli oggetti con acqua e detersivo. Ora non rimane che dare il tocco finale con carta vetrata con grana sottilissima, il risultato etnico è assicurato!

  • shares
  • Mail