Rita Levi Montalcini lascia un'importante eredità ai giovani italiani

Rita Levi Montalcini ha lasciato un'importantissima eredità al nostro paese, non solo fatta delle scoperte e delle opere visibili realizzate da uno degli scienziati più geniali che si siano mai visti. E' anche nelle parole del Premio Nobel che possiamo ritrovare il regalo che la donna torinese ha voluto fare a tutti noi, in particolare ai giovani.

E' stata l'amata nipote Piera a suggerire ai giovani italiani qual è stata l'eredità che Rita Levi Montalcini scomparsa all'età di 103 anni ha lasciato loro: un bellissimo regalo, che li sprona a fare sempre meglio, a volgere il loro sguardo verso il futuro, non pensando agli insuccessi e alle delusioni che hanno fatto parte del loro passato.

In occasione dei funerali, che si sono svolti nella sua Torino, è stata la nipote della donna che ha cambiato in meglio la nostra storia ha ricordare qual è stata la sua più grande eredità:

Quello che secondo me ha lasciato come messaggio che noi tutti dovremmo imparare è a guardare al futuro e a non rimpiangere il passato, pensare alle cose migliori che possiamo fare affinchè possiamo aiutare i giovani a crescere e a diventare grandi.

Piera, davanti alle migliaia di persone che hanno voluto dare nel capoluogo piemontese l'ultimo saluto alla grande scienziata (personalità illustri ma anche tanta gente comune), ha voluto ricordare l'insegnamento principale che Rita Levi Montalcini ci ha lasciato. Una grande donna che ha dedicato tutta la sua vita alla scienza, che non si è mai fatta abbattere dagli insuccessi e che ha sempre lottato. Una grandissima donna, come traspare dai ricordi della nipote:

Mi ricordo che quando siamo andate a Washington, doveva fare una conferenza in inglese, si è ammalata durante il viaggio, stava molto male ed è stata a letto sino a 5 minuti prima. Io le ho detto di non andare e lei ha risposto 'Quando uno prende un impegno va mantenuto'. Ha fatto una conferenza di due ore a braccio come sempre.

Un esempio per tutti noi, che continuerà a vivere nei nostri ricordi e nelle parole che serviranno da prezioso insegnamento anche per le generazioni future!

  • shares
  • Mail