Cerchi una gravidanza? Ecco i consigli giusti per restare incinta

cercare-gravidanzaPer rimanere incinta non serve una pozione magica o lanciare un incantesimo, bisogna solo avere tanta pazienza e un po' di fortuna. Sì, perchè non è detto che si concepisca subito. Per le donne che rincorrono la cicogna, ci sono comunque dei modi per agevolare il processo naturale delle cose.

Ecco i consigli per restare incinta. Prima di tutto, bisogna monitorare il periodo fertile, nel caso si abbia un ciclo regolare, oppure armarsi del test d’ovulazione in vendita in farmacia che è piuttosto affidabile. Poi, cercate di non stressarvi troppo e non farvi prendere dall'ansia. Mangiate in modo sano -assumendo olio extra vergine d'oliva, legumi, verdure, latte, cereali, uova, pesce- perchè una dieta corretta favorisce la fertilità, e qualche mese prima di provare, smettete qualsiasi tipo di dieta dimagrante, di fumare e bere alcolici.

Inoltre, fate attenzione ai farmaci perchè alcuni analgesici determinano la contrazione dell'utero -in questo caso consultatevi con il ginecologo!-. Se, poi, avete smesso la pillola anticoncezionale da poco, aspettate qualche mese così che il vostro organismo riprenda i processi in maniera naturale, e poi iniziate a provare e provare ancora. Un consiglio: non perdete la pazienza ai primi tentativi falliti, più rapporti sessuali avete, più probabilità avrete di rimanere incinta: siate costanti, soprattutto a fine estate e all'inizio dell'autunno, i periodi ideali per concepire.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail