La ricetta della pasta al forno leggera ma saporita


La pasta al forno è buonissima e si può servire in ogni occasione, è perfetta da preparare in anticipo e da offrire agli ospiti. La ricetta originale della pasta al forno è abbastanza calorica, contiene infatti polpette, besciamella, melanzane fritte, prosciutto, mozzarella e uova sode, un tripudio di calorie che il più delle volte non possiamo proprio permetterci. Se non volete rinunciare alla pasta al forno potete provare a farla in versione leggera, diminuendo un po’ i condimenti e optando per una versione più sana e light.

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr di pasta (penne rigate, rigatoni o farfalle)
  • 800 ml di salsa di pomodoro
  • 1 cipolla
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Un po’ di zucchero
  • Basilico
  • 1 mozzarella
  • 2 zucchine
  • 1 melanzana
  • 100 gr di prosciutto
  • 1 mozzarella
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione
Lavate le melanzane, tagliatele a fette e mettetele sotto sale per un’ora, poi sciacquatele, asciugatele e arrosti tele sulla piastra di ghisa. Spuntate le zucchine, tagliatele a fette, e arrostitele. Prendete un tegame e mettete un po’ di olio, aggiungete la cipolla tritata e soffriggetela, poi unite il sale e la salsa di pomodoro, unite un pizzico di zucchero e il basilico e cuocete a fuoco medio per circa 15 minuti. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, poi scolatela al dente e conditela con la salsa di pomodoro.

Ungete una pirofila da forno con un po’ di olio e mettete uno strato di pasta, aggiungete un po’ delle verdure grigliate, il prosciutto e un po’ di mozzarella ben strizzata, continuate così e completate con la pasta. Aggiungete il parmigiano grattugiato e poi cuocete la pasta in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti circa. Se volete potete mettere un po’ di besciamella ma, ovviamente, le calorie lieviteranno un po’, magari potete metterla solo nell’ultimo strato insieme al parmigiano.

Foto| jeffreyw

  • shares
  • Mail