Niente da nascondere: la nuda limpidezza della Elave

Quando un'azienda ci dice che non ha nulla da nascondere di istinto non ci fidiamo. C'è sempre qualcosa sotto, noi dietrologhi del terzo millennio lo sappiamo bene, anche se poi impacchettiamo tutto e portiamo a casa. Ma se un'azienda per dimostrarci che realmente lavora nella limpidezza più pura decidesse di spogliarsi letteralmente davanti a noi?

Bè è quello che ha fatto Joanna Gardiner per pubblicizzare ciò che a suo dire rende unico il suo Elave, marchio di prodotti per la pelle assolutamente libero da sostanze nocive come coloranti, agenti chimici o profumi che irritino la pelle: "nothing to hide", e per dimostrarcelo Joanna si spoglia completamente e con lei tutti quelli che lavorano alla Elave! Guardare per credere...

Lo spot, censurato dalle tv, sta facendo il giro del mondo in internet, e non si può dire che non colga ampiamente nel segno...

Il motto della Elave è che la naturalezza viene prima di tutto quando si tratta di salute della pelle. I prodotti della Elave sono venduti in farmacia e in negozi specializzati, nonchè sul sito ufficiale.
Brava Joanna, complimenti anche per il look tutto depilato! La cosa che mi ha colpito di più del video è che è di una naturalezza sconvolgente, mai, per un solo secondo, ho pensato a quei nudi come a qualcosa di scandaloso o volgare.

Anche se (ed ecco che riappare il dietrologo) non sono proprio convinta che i super maggiorati e le ben tornite dottoresse sullo sfondo siano proprio i dipendenti della ditta...
E voi, che ne pensate?

  • shares
  • Mail