La nuora scaraventa giù dalle scale la suocera perché accusata di essere spendacciona

nuora-suocera-lite Il rapporto tra suocera e nuora è sempre stato delicato dalla notte dei tempi, ma oggiggiorno sono meno diffusi i casi di veri propri litigi e incomprensioni, almeno dall'esperienza che ho avuto con la madre di mio marito, una donna molto intelligente e con un gran senso dell'umorismo, e da quello che sento da amiche e conoscenti.

Invece sembra che le cose non siano perfettamente così. Oggi, in cronaca, ho scovato un caso accaduto ad una trentenne e sua suocera, in quel di Reggio Emilia. L'anziana signora ha fatto una visita di cortesia presso la casa del figlio, probabilmente per prendere una tazza di tè e fare qualche chiacchiera con la coppia senza immaginare che il figlio non fosse in casa. Ma nel corso della chiacchierata la suocera ha accusato la ragazza di essere spendacciona e di non essere in grado di gestire le risorse economiche della famiglia, per cui il tono della discussione si è acceso pareccho, tanto che sembra che la signora sia stata spinta giù dalle scale dalla nuora, inbestialita dall'ingerenza della signora.

I carabinieri sono dovuti intervenire per calmare gli animi. In questa occasione la nuora ha affermato di non averla assolutamente buttata giù per le scale, ma di averla solo cacciata di casa. Secondo lei, l'anziana è caduta per le scale accidentalmente. La sessantenne, dal canto suo, dice che la ragazza l'ha effettivamete spinta giù per i gradini. Fortunatamente, la lite si è conclusa solo con qualche contusione senza gravi consegnuenze per la pensionata.
La ragazza rischia una denuncia per lesioni.

Cosa consigliereste alle due donne per "ricucire" il rapporto? Sempre se vale la pena farlo. In fondo la ragazza ha sposato il marito non certo la madre di lui.

Via | IlMessaggero
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail