Valeria Bilello groupie per amore è pronta per una “Happy Family” con Daniel Kessler



Non me ne vogliano i vari Marco Carta, Valerio Scanu o Marco Mengoni ma la progressiva scomparsa delle rockstar ha creato un vuoto anche nell’universo femminile che trovava nella figura della groupie una sua rappresentazione. Per alcuni aspetti leggendaria.

Sembra quasi che chi di professione dovesse elargire erotismo oggi preferisca un’ascetica astinenza. Interessante tanto quanto certi motivetti che nelle orecchie rimangono il tempo di un’estate.

Fortunatamente l’attualità è fatta di eccezioni. Valeria Bilello, in attesa di promuovere il lavoro fatto con Gabriele Salvatores per “Happy Family” e registrare una nuova puntata di “Non Solo Moda”, confessa a Vanity Fair di essere diventata gropie per amore.

Conclusa la relazione con Francesco Mandelli, alias il Nongio, da due anni infatti è legata a Daniel Kessler chitarrista degli Interpol.

“Tra i miei tanti trasformismi ora sono anche una casalinga newyorkese, molto felice. Facciamo avanti e indietro a fasi alterne. Ma lui s’impegna molto: ora sta studiando l’italiano”.


  • shares
  • +1
  • Mail