Ecco la ricetta del danubio salato o dolce perfetto per gli ospiti


La ricetta del danubio è un po’ lunga ma assolutamente deliziosa, questo impasto lievitato potete farlo sia in versione dolce che salata, cambierà leggermente l’impasto di base ed ovviamente anche il ripieno. Vediamo insieme le istruzioni passo passo per fare in casa questo delizioso piatto, io vi consiglio di usare un’impastatrice, va bene lo sbattitore elettrico con i ganci, una planetaria o anche la macchina del pane.

Danubio salato



Ingredienti

    550 gr di farina manitoba o farina 0
    250 ml di latte
    50 ml di olio di oliva
    30 gr di zucchero
    10 gr di sale
    un cubetto di lievito di birra
    1 uovo
    Formaggio e salumi a piacere per il ripieno (circa 400 grammi)

Preparazione
Sciogliete il lievito di birra in una tazza con il latte tiepido e il sale, mescolate bene. Prendete la planetaria e mettete il lievito con il latte, l’olio, l’uovo e il sale e mescolate , man mano aggiungete tutta la farina. Impastate a macchina fino ad avere un composto liscio ed elastico, se occorre potete aggiungere un po’ di latte o di farina per aggiustare l’impasto se dovesse essere troppo duro o liquido. Formate un panetto, mettetelo in una ciotola grande, copritelo con la pellicola trasparente e fate lievitare per un paio di ore. Dividete l’impasto in tante porzioni uguali, appiattitele leggermente sul palmo della mano e mettete al centro un po’ di ripieno a vostra scelta. Sigillate le palline strizzandole da un’estremità e poi posizionatele su una teglia ben imburrata distanziandole tra loro. Fate lievitare ancora un’oretta, sempre coperto con la pellicola, e poi pennellate il vostro danubio con un po’ di latte. Cuocete in forno caldo a 180°C per 35 – 40 minuti.

Danubio dolce



Ingredienti

    300 gr di farina 00
    250 gr di manitoba
    100 gr di zucchero
    80 gr di burro morbido
    2 uova
    25 gr di lievito di birra
    scorza di 1 limone grattugiata
    200 gr di latte
    marmellata o nutella per farcire

Preparazione
Sciogliete il lievito di birra in una tazza con il latte tiepido, poi trasferitelo nella planetaria e aggiungete le uova, la scorza di limone e lo zucchero, mescolate e poi unite la farina. Incorporate gradualmente il burro morbido a pezzettini facendo in modo che l’impasto non si sciolga troppo. Se occorre potete aggiustare l’impasto con qualche cucchiaio di farina. Formate un panetto, mettetelo in una teglia e copritelo con la pellicola e fate lievitare per 2 ore circa. Dividete il vostro composto in tante porzioni dello stesso peso, formate delle palline, appiattitele e mettete dentro un cucchiaino di marmellata, di nutella o di crema, sigillatele sul fondo e mettetele in una teglia imburrata ben distanziate tra loro. Coprite la teglia con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio. Pennellate il danubio con il latte (oppure con un tuorlo diluito con un po’ di latte) e aggiungete lo zucchero in granella, poi cuocetelo in forno caldo a 180°C per 30 minuti circa.

Foto|pinterest, pinterest e paciulina

  • shares
  • Mail