Come difendersi dalle emozioni negative: consigli per non diventare di cattivo umore

Come difendersi dalle emozioni negative: consigli per non diventare di cattivo umore Tutti sappiamo che i virus dell'influenza e gli sbadigli sono contagiosi, ma secondo un nuovo studio di Sigal Barsade della Wharton School of The University of Pennsylvania, anche le emozioni lo sono. Sia le emozioni positive che le negative possono essere contagiose, ma quelle negative si diffondono più velocemente. Quindi se state passando una settimana tremenda e avete qualcuno vicino che inacidisce il vostro umore, date un' occhiata ai consigli che seguono per evitare il contagio dalla emozioni negative, che colpiscono non solo gli individui ma interi gruppi di persone.

Secondo la Barsade le persone contagiate negativamente posso successivamente prendere delle decisioni in base al loro umore, e quindi probabilmente prenderle sbagliate. Questo capita perchè le persone in questo stato spesso non si rendono conto che il loro umore é generato dall'influenza delle emozioni di qualcun altro.

Ecco solo alcuni tra i dodici consigli elencati che potrebbero essere utili a persone circondate da individui negativi che vogliono a tutti i costi complicare la vita delle persone.

1) Se siete un capo, considerate che indirizzare nel migliore dei modi il vostro comportamento é una delle priorità principali.

2) Eliminate i vostri cali di energia.

3) Ricordate che c'è connessione tra buon umore e creatività.

Su OpenFoum trovate il resto delle indicazioni. Fatene tesoro, potrebbero ritornarvi utili.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail