Scopri le ricette di sandwich più gustose per una cena veloce

Spesso le giornate piene ci impediscono di dedicarci come vorremmo allo slow food. Ma anziché buttarci sui piatti pronti, su quelli surgelati o peggio ancora, su quelli dei fast food, perché non ci concediamo una serata sandwich, creando da noi dei gustosi panini per una cena veloce e freschissima? Prendete spunto dalle ricette che vi suggeriamo e poi date sfogo alla fantasia, personalizzandole a vostro piacimento.

Caprese Sandwich

Iniziamo da un vegetariano doc, ricco di sapore come il caprese sandwich. Per farlo serve: pane (l'ideale è un graffiato di medie dimensioni), mozzarella fior di latte (o bufala campana, per un gusto più deciso), un pomodoro cuore di bue a fette, rucola, olio extravergine d'oliva, ciuffetti di basilico, origano, un pizzico di sale. Essendo il contenuto molto umido si consiglia di scegliere pane robusto che non si ammorbidisca facilmente. La farcitura va posizionata a strati sul pane caldo, partendo con le fette di pomodoro, poi quelle di mozzarella, olio, sale, origano e infine basilico.

Egg Salad Sandwich

Se amate i classici piatti unici all'italiana non potete non gradire la ricetta dell'egg salad sandwich, un panino completo di tutti i nutrienti. Vi servirà: pane in cassetta multicereale o di segale, 1 uovo sodo, due cucchiai di maionese, due cucchiai di sedano tritato, un paio di rondelle di cipolla, una foglia di lattuga, un pizzico di curry, sale e pepe qb. Schiacciate l'uovo sodo con una forchetta e unite maionese e sedano e mettete da parte. Tostate il pane, mettete sulla fetta inferiore la fetta di lattuga e cospargete con la salsa appena fatta. Ponete le due rondelle di cipolla e mettete sale e spezie prima di coprire con la fetta superiore di pane.

Club Sandwich

Sullo stesso stile di completezza c'è poi il celeberrimo club sandwich. Per farlo serve: pane bianco in cassetta, maionese, lattuga romana, pomodori cuore di bue maturi, sale e pepe macinati di fresco, pancetta croccante, fette di tacchino arrosto, stuzzicadenti per tenerlo in piedi. Tostate il pane e dividete due fette in due parti, tagliandole per la diagonale. Spalmate la maionese su uno dei quarti e coprite in ordine con una foglia di lattuga, due fette di pomodoro, sale e pepe. Ponete sopra la pancetta e poi due fette di tacchino, salate e pepate ancora e poi chiudete con un altro quarto di pane, ripetendo l'operazione descritta fino a che non finiscono le fette e chiudendo il tutto con uno stuzzicadenti.

Greek Sandwich

E per chi ama i gusti più esotici? L'ideale è il sandwich greco, fatto con pane bianco a fette, olio d'oliva, pomodoro cuore di bue e fette, dadi di feta, pepe nero macinato fresco e origano. Si tosta il pane e si inumidisce con l'olio d'oliva, come fosse una bruschetta. Si aggiungono pomodoro, sale e pepe e la dadolata di feta spruzzata di origano. Ancora una goccia di olio d'oliva e il panino è pronto per essere mangiato! Per un tocco di sapore in più unite alla feta anche un trito grossolano di olive nere taggiasche.

Sandwich Fontina e Funghi

Infine, se non si vuole rinunciare ad un boccone caldo, c'è il sandwich fontina e funghi, un panino in stile montanaro da scaldare sulla griglia prima di essere addentato. Per farlo servono: pagnotta di pane tipo altamura, due cucchiai di burro fuso, due cucchiai di funghi champignon a fettine sottili, sale e pepe macinati di fresco, un cucchiaio di salvia fresca tritata, tre fette di fontina. Saltate in padella i funghi con il burro, il sale, il pepe e la salvia fino a che gli ingredienti non saranno dorati. Spennellate con il burro fuso due fette di pane, copritene una con la fontina e i funghi e chiudete con la seconda. Scaldate il panino fino a che la fontina non si sarà ben sciolta e buon appetito!

Copertina | Getty Images
Galleria Flickr | Foto1; Foto2; Foto3; Foto4; Foto5

  • shares
  • Mail