Il formicolio alla mano sinistra è sintomo di qualche malattia?

formicolio alla mano sinistra

Cosa significa quando proviamo un formicolio alla mano sinistra? Si tratta di un disturbo abbastanza comune, che può essere causato da diversi fattori e che non è detto che sia per forza sintomo di una particolare malattia. Proviamo questa sensazione, ad esempio, se siamo stati a lungo con il braccio schiacciato sotto il corpo (cosa che può accadere mentre stiamo dormendo, ad esempio): il sangue, vista la compressione esercitata, non riesce ad arrivare alla mano (mano che potrebbe anche gonfiarsi come i piediin alcuni casi).

Spesso, però, il formicolio alla mano sinistra è sintomi di alcune particolari patologie: se il fastidio si ripete nel tempo e non accenna a diminuire nonostante massaggi e nonostate abbiate messo il braccio in una posizione comoda, potrebbe anche trattarsi di una malattia anche a livello cardiaco.

Il formicolio alla mano sinistra, infatti, può essere uno dei sintomi del tunnel carpale, reumatismi, gotta, ernia cervicale e persino disturbi cardiaci. Se il formicolio riguarda anche il braccio sinistro potremmo trovarci di fronte ad un sintomo di un ictus o di un infarto.

Se soffrite sporadicamente di formicolio alla mano, non allarmatevi, con tutta probabilità si tratta solamente di un disturbo passeggero. Se invece il disturbo persiste ed è accompagnato ad alltri sintomi dell'infarto (dolore al petto e vicino al cuore, sudorazione abbondante, sensazione di mancanza di respiro), allora allertate subito il medico.

In tutti gli altri casi, il formicolio alla mano sinistra passa come è venuto, magari con un massaggio o mettendo braccio e mano in una posizione più comoda, permettendo al sangue di circolare per tutta la lunghezza dell'arto superiore.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail