Come scegliere un maxi-dress per l'estate se siete alte, basse, tonde o magrissime

maxidress
L’estate è in arrivo e il maxi-dress, che da qualche stagione si riaffaccia neanche troppo timidamente, è una soluzione che piacerebbe indossare a molte, perché è comodo e femminile senza essere allo stesso tempo troppo impegnativo o eccessivamente sbarazzino come un abito corto. Ma il maxi-dress sta bene a tutte? Si direbbe di no, ma in realtà basta scegliere il modello giusto secondo la conformazione del proprio corpo.

Di solito le prime a rinunciare all’abito lungo sono le ragazze basse perché si ritiene che la lunghezza alla caviglia finisca per far apparire ancora più piccoline, annullando ogni possibilità di slanciare la figura. Quello che ci vuole è un abito che dimentichi le proporzioni troppo ampie e comode, sia smilzo e ben tagliato, preferibilmente a impero, con fondo asimmetrico e leggermente a trapezio. Scegliete lo scollo a V e bretelline sottili per creare l’illusione di una silhouette più allungata. Evitate le righe e le stampe ad elementi di grandi dimensioni, preferendo fantasie minute o – ancora meglio – la tinta unita.

Se al contrario siete molto alte e vi sentite a disagio perché gli abiti sembrano appesi su di voi anziché indossati, optate per le caratteristiche opposte rispetto a quelle appena dette: fantasie a stampe molto grandi, righe comprese, meglio se a fasce, scollature rette e allacciature al collo, colori vivaci.

E per chi ha forme procaci e si sente infagottato in un abito lungo? Scegliete abiti con spalline molto larghe perché quelle sottili creano l’illusione ottica di sostenere un seno più voluminoso rispetto a quanto non sia. Aggiungete una cintura scura per spezzare la figura e snellire la silhouette: si crea così un migliore equilibrio ottico rispetto ad un unico volume cromatico. No alle fantasie, sì agli scolli a V. La linea del vestito deve essere segnata e non a sacchetto.

Se invece siete magrissime? L’abito lungo può avere l’effetto di farvi sembrare sperdute dentro un vestito troppo grande ma se optate per accessori importanti che distraggano l’attenzione dall’insieme per focalizzarla dove decidete voi l’effetto generale sarà migliore: un sandalo particolare, una cintura lavorata portata a vita bassa, grandi occhiali da sole o una pashmina arrotolata, una borsa da urlo, bijoux eccentrici o una giacca ben calibrata per riequilibrare i volumi.

Via | MillionLooks

  • shares
  • Mail