Il trucco per la sposa bionda in base al colore degli occhi

Uno - tra i tanti - degli aspetti più importanti del look da sposa è senza ombra di dubbio il make up. E' davvero essenziale che la sposa trovi un truccatore che sappia esaltare al meglio, senza stravolgerla, i pregi dei tratti del viso della sposa e che sia in grado di nascondere tutti i difetti.

In base ai colori della sposa, che sia mora, rossa o bionda per esempio, anche il make up troverà i suoi aggiustamenti. Oggi ci concentriamo sulla tipologia della sposa bionda... Qual è il trucco perfetto per una sposa bionda? E come cambia in base al colore degli occhi?

Il fenotipo di riferimento per una sposa bionda riguarda appunto colori molto chiari, dai capelli biondi appunto a una carnagione di solito molto chiara (quasi di porcellana) o comunque dorata. Uno degli elementi essenziali dei quali bisogna tenere conto è l'equilibrio: ovvero l'equilibro tra l'eleganza tipica della sposa nel suo grande giorno e il candore innato nelle bionde.

La base trucco - che abbiate gli occhi chiari o scuri - deve comunque essere impeccabile e chiara, evitando di "abbronzare" artificiosamente la pelle, il cui tono deve rimanere il più fedele possibile a quello originale. Per le bionde sono assolutamente da evitare sessioni di lampada abbronzante qualche mese prima del grande giorno, se proprio non volete rinunciare a un po' di colorito optate per del leggero contouring fatto ad opera d'arte.

Il trucco per la sposa bionda ha di certo un vantaggio unico: il candore generale della sposa ammetterà qualunque tipo di colore con il quale osare su occhi e labbra, che sia un tono pastello o rosati più intensi.

Se la sposa bionda avrà gli occhi azzurri (come nell'immagine di apertura) allora il make up perfetto sarà quello di optare per un ombretto nude, leggermente satinato con rifletti bronzo chiaro: questo colore esalta l'azzurro degli occhi rendendolo più intenso. Le labbra invece restano naturali o leggermente rosate.

Se la sposa bionda avrà gli occhi verdi o comunque chiari (celesti, grigi), potrà scegliere anche un make up sfumato, uno smoky eyes che riprenda il colore degli occhi, un ton sur ton, sottolineato da una linea di eyeliner nero. Per le labbra in questo caso mantenersi su un nude look è quasi obbligatorio.

Se la sposa bionda avrà gli occhi scuri (che siano marroni o neri), potrete giocare ancora di più con tutti quei colori che si sposano particolarmente con gli occhi scuri, purché sfumati perfettamente senza ottenere risultati troppo carichi: quindi sì al viola, al verde smeraldo, al color borgogna e al blu notte. Anche per gli occhi scuri, le labbra vanno mantenute abbastanza leggere, magari con toni rossi ma sempre leggeri.

Che abbiate gli occhi chiari o gli occhi scuri, per la sposa bionda la tonalità da abbinare per il blush è sempre un rosato, che sia un rosa caldo che addolcisca i tratti.

Inutile dire che non si improvvisa mai il giorno stesso un trucco sposa, sono vivamente consigliate almeno due prove trucco prima del grande giorno.

Foto | Flickr @@sahxic < twitter

  • shares
  • Mail