Ecco la ricetta delle castagnole al forno


Le castagnole sono frittelle sfiziose e buonissime. Oggi vi presentiamo la variante leggera al forno, una valida alternativa a quelle fritte che contengono anche molte calorie. Scopriamo insieme come realizzare delle castagnole al forno, semplici o farcite.

Ingredienti

  • 200 gr di farina
  • 40 gr di burro
  • Mezza bustina di lievito
  • 2 uova
  • 50 gr di zucchero
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 1 cucchiaino di liquore al limone o all’arancia
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione
In una planetaria mettete le uova, il burro fuso e lo zucchero e mescolate bene a media velocità, aggiungete il liquore, la scorza grattugiata di limone e l’estratto di vaniglia, incorporate quindi la farina setacciata con il lievito e il sale e impastate a lungo fino ad avere un composto omogeneo, liscio ed elastico. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e fatelo riposare in frigo per mezz’oretta. Mettete l’impasto su una spianatoia infarinata, formate dei cordoncini di impasto e poi formate delle palline, grandi quanto delle castagne. Passate le castagnole nello zucchero semolato e poi ponetele su una teglia coperta di carta da forno, cuocete i dolcetti in forno caldo a 180°C per 20 – 25 minuti. Fate raffreddare le castagnole e cospargetele con lo zucchero a velo. Servitele ben calde.

Se volete farcire le castagnole potete usare della semplice nutella oppure una crema pasticcera, una crema al cioccolato classica, o bianca, oppure una crema golosa e leggera a base di ricotta, cannella, zucchero e gocce di cioccolato fondente. Mettete la crema in una sac a poche con una bocchetta liscia e molto sottile, infilzatela dentro una castagnola, premete e mettete dentro un po’ di farcitura.

Foto|Pinterest

  • shares
  • Mail