Manicure: come togliere lo smalto senza strofinare le unghie

manicureSe le unghie sono fragili, si sfaldano, diventano gialle o scure può essere colpa di tante cause ma di solito possiamo attribuirne i motivi ad un’alimentazione sbagliata o all’uso di prodotti aggressivi. Però può fare la differenza anche la tecnica.

Scegliere un solvente privo di acetone e di sostanze aggressive può aiutare molto, ma anche la tecnica può cambiarvi la vita. Ecco come togliere lo smalto dalle unghie senza strofinarle, ma con un metodo più delicato.

La base è sempre la stessa: cotone e solvente. Ma anziché sfregarlo sulle unghie lo applicherete come una mascherina lasciandogli il tempo di agire per asportare tutto lo smalto senza accanirsi sull’unghia.

L’idea è di The alla Menta, che spiega con un tutorial fotografico come procedere: tagliate a pezzetti i classici dischetti di cotone, imbibiteli di solvente e applicateli sulle unghie fermandoli con un po’di carta stagnola. Lasciate agire per qualche istante e poi togliete via tutto. Non avrete un solo briciolo di smalto residuo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail