Le donne chiedono un aumento di stipendio in maniera diversa rispetto agli uomini?

Le donne chiedono un aumento di stipendio in maniera diversa rispetto agli uomini? State riflettendo se chiedere o meno un aumento di stipendio? Potrebbe non essere facile. Questo perché potreste farne richiesta nella maniera sbagliata.

Per qualche motivo quando le donne chiedono un aumento (cio' accade raramente) il loro approccio é eccessivamente esigente o poco gradevole. Per questo, da quanto risulta da un articolo recente apparso sul New York Times, é consigliato loro un approccio più morbido.

L'analisi risulta dallo studio di Hannah Riley Bowles, professoressa associata alla Kennedy School of Government di Harvard, che suggerisce di adottare un metodo differente rispetto agli uomini per chiedere un aumento. Le donne dovrebbero fare richiesta in maniera sfumata evitando di minare i rapporti con il capo. A quel punto ci si chiede se negoziare in questo modo significhi soccombere agli stereotipi, o se il fine giustifichi i mezzi.

Foto | Flickr
Via | NewYorkTimes

"La gente associa gli uomini ad una paga più alta perché gli uomini tendono ad avere posizioni di alto profilo e di maggiori compensi rispetto alle donne", afferma la Riley Bowles. “Quando una donna negozia in modo persuasivo per un più alto compenso apre la via ad altre donne che faranno lo stesso. Anche se le donne lavoratrici tendono ad essere istruite, in media, più degli uomini, le donne che lavorano a tempo pieno guadagnano solo 77 centesimi rispetto al dollaro che gli uomini guadagnano annualmente, secondo una ricerca condotta dall' Institute For Women's Policy Research.

Il gap si spiega semplicemente: le donne più facilmente lasciano il proprio lavoro per occuparsi dei figli, per esempio, così che escono dal mondo del lavoro con pochi anni di esperienza sulle spalle. Gli uomini, dal canto loro, scelgono di lavorare in ruoli ben pagati e di alto profilo. Ma allora come deve conportarsi una donna se ritiene che il proprio impegno sul lavoro meriti un aumento? Seguite i consigli di Hannah Riley Bowles, cliccando qui. E non fatevi scrupoli, se lo ritenete opportuno chiedete il vostro aumento!

  • shares
  • Mail