Gli esercizi per i bicipiti per rassodare le braccia a casa

esercizi per i bicipiti

Rassodare le braccia è facile, basta conoscere gli esercizi giusti per i bicipiti: l'importante è seguire un allenamento costante, che preveda alcune mosse mirate per far lavorare nel miglior modo possibile i muscoli delle nostre braccia.

Se non avete il tempo di andare in palestra e siete alla ricerca di esercizi per rassodare i muscoli da fare a casa, ecco per voi una serie di pratiche che possiamo comodamente fare nei ritagli di tempo. L'importante è farlo con costanza, non tutti i giorni, ma magari a giorni alterni, ritagliandovi un'oretta da dedicare alla cura del vostro corpo e della vostra bellezza.

Per avere braccia toniche, un po' alla Michelle Obama, che ne ha fatto il suo punto di forza con vestiti pronti ad evidenziare le ore passate ad allenarsi, vi basterà fare a casa dei semplici esercizi, che non richiedono molto tempo. Preparatevi ad usare delle semplici bottiglie di acqua.

Prendete in mano delle bottigliette di acqua da mezzo litro, allargate le braccia a croce e sollevatele sopra la testa. Fate tre serie da 20, avendo cura di riposarvi per 30 secondi tra una serie e la successiva. Oppure potete mettervi in piedi davanti un tavolo, appoggiando i palmi delle mani sopra e divaricando le braccia. Piegatevi in avanti facendo forza sulle braccia: fate 3 serie da 12, con riposo tra una e l'altra.

Infine, l'ultimo esercizio: mettete i palmi delle mani di fronte al viso, nella classica posizione da preghiera. Spingete tra loro i palmi con forza, contando fino a 5 e rilassate i muscoli. Dovete fare una serie da 20.

Buon allenamento a tutte e mi raccomando, la costanza premia sempre!

Via | Yourself

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail