Concorso per cortometraggi al femminile

regista-al-femminileTerza edizione per “A Corto di Donne”, la rassegna di cortometraggi al femminile che si terrà in primavera nella splendida Pozzuoli col patrocinio della regione Campania. Una giuria valuterà tutti i film pervenuti entro il 31 Marzo, per selezionare i lavori che saranno premiati e proiettati dall’8 al 10 giugno nell’ambito della manifestazione.

Sono ammessi filmati inediti di qualunque genere: fiction, documentari, videoarte, animazione. Unica condizione indispensabile è che il regista abbia le tette. Il modulo per l’iscrizione è disponibile online. Sul sito si possono anche trovare informazioni sulle edizioni precedenti, sui video che hanno partecipato e sulla pittoresca cornice di Pozzuoli. Nessuna notizia a proposito dell’entità economica del premio: forse la gloria e basta.

Bene ammesse anche le autrici straniere, (purché sottotitolate o mute), ma mio cugino, che ci teneva un sacco, assolutamente no.

  • shares
  • Mail