Il menù perfetto per la cena di San Valentino


La cena di San Valentino deve essere speciale e sofisticata, niente di troppo banale o scontato, serve un posto carino e romantico, un’atmosfera intima e accogliente e poi del buon cibo che ci faccia toccare il cielo con un dito senza però appesantirci troppo. Provate a documentarvi bene sui ristoranti della vostra zona e vedrete che troverete quello più adatto che non deve necessariamente essere il più famoso e quotato, deve solo avere un bravissimo chef.

Se volete organizzare una cena memorabile per San Valentino avete due strade, o andare fuori al ristorante oppure restare a casa e preparare qualcosa voi, non esagerate con piatti troppo pesanti e porzioni maxi, dovete evitare l’abbiocco post cena.

Scegliete un menù originale e carino ma che sia alla vostra portata, se non avete mai cucinato la selvaggina, inutile iniziare proprio in questa occasione. Se intendete fare qualcosa di complesso, tipo un dolce particolare, fate qualche prova prima.

Ecco un menù delizioso che potete preparare alla vostra dolce metà.


    Antipasti:
    Le polpettine di gamberi
    Carpaccio di salmone con avocado, zenzero e salsa di soia
    Ostriche al curry
    Primi Piatti
    Pappardelle rosa
    Ravioli di pasta fresca a forma di cuore
    Secondi Piatti
    Filetto tartufato
    Astice gratinato al forno
    Dessert
    Cupcake al cioccolato
    Cioccolatini a forma di cuore
    Tortino al cioccolato dal cuore morbido
    Cupcake cioccolato bianco e vaniglia
    Panna cotta

Scegliete una delle ricette che abbiamo proposto per ogni portata e preparatela con amore e attenzione, seguite le ricette e, solo se potete permettervelo, concedetevi qualche variazione.

Foto| www.ft.lk

  • shares
  • Mail