Libri di donne: scarichiamoli gratis dalla rete

Ragazza che legge da un pc

Avete mai pensato che in rete si possono trovare romanzi scaricabili gratuitamente? Premetto che non sono una grande fan della lettura sul pc. Sono una di quelle amanti del profumo della carta, del rumore delle pagine quando le sfogli, persino del dolore che ti viene al dito quando cerchi di sostenere per troppo tempo un volumone tipo Il Signore degli anelli.

Tuttavia, la rete ci può offrire molte curiosità. Oltre ai grandi classici, infatti, molte scrittrici hanno preso l'abitudine di mettere a disposizione dei lettori i manoscritti delle loro opere prime. Per ricevere, pareri, correzioni, per avere un certo riscontro al loro lavoro. Cominciamo però dai classici. Recatevi sul sito Liber Liber: scoprirete molte autrici di cui sappiamo pochissimo (a scuola la narrativa femminile non fa testo).

Per gli esperimenti in rete, potete invece dare un'occhiata al romanzo Abba Nilani - I monasteri della collera di Elisabetta Venier. Io l'ho già letto e mi è piaciuto. Potete anche scrivere all'autrice e lasciare il vostro parere. Tra l'altro, approfondendo il blog della Venier scoprirete una donna piena di sorprese e vena creativa.

Se poi vi recate sul sito di Laura Ruzickova, autrice di Spritz!, troverete racconti e poesie e il romanzo Le impronte di Joanna, che non ho ancora letto per intero, ma appare più maturo del precedente romanzo.

Infine vi segnalo Love.com, di Patrizia Violi autrice di Una mamma da url, uscito proprio di recente per Baldini Castoldi Dalai Editore. Love.com lo scaricate seguendo il link nella pagina Chi sono del suo blog Extramamma.

Per oggi è tutto, sicuramente mi imbatterò in altri romanzi online e ve li segnalerò. Se però voi pinkies ne avete già trovati alcuni o magari avete messo on line la vostra opera prima, dateci tutti i dettagli nei commenti e magari diteci se il romanzo che avete scaricato lo consigliereste e perché.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO