L'ombretto nero opaco e sfumato: come applicarlo per uno smokey eyes perfetto

ombretto nero opaco
Applicare l'ombretto per molte è un gesto semplice e naturale, ma sono sicura che anche le più esperte confermeranno che stendere perfettamente un ombretto nero opaco è una prova davvero ardua, ma vi assicuro che con pochi accorgimenti potrete finalmente realizzare il vostro smoky eyes in modo perfetto.

Prima di partire alla conquista dell'ombretto nero, applicate sotto l'occhio un po' di cipria libera, senza stenderla, in questo modo la cipria catturerà eventuali residui di nero, e al momento di completare il trucco basterà spazzarla via per avere uno sguardo pulito. Dopo questo piccolo accorgimento potete iniziare a lavorare con la polvere nera, utilizzate un pennellino piccolo e piatto, con piccoli colpetti rimuovete l'eccesso e poggiate le setole delicatamente nella zona desiderata.

In linea generale è consigliabile partire dal centro e sfumare delicatamente verso l'esterno, sempre avendo cura di applicare l'ombretto poco per volta, così da modulare a poco a poco il colore e raggiungere l'effetto desiderato in tutta "sicurezza". Infine, se desiderate esercitarvi a tracciare una riga di eyeliner, l'ombretto nero opaco si rivela un ottimo alleato, basterà intatti usare un pennellino a punta angolare per creare linee precise, ma dall'effetto delicato.

  • shares
  • Mail