La ricetta dello sformato di riso da fare a casa

Ecco una ricetta perfetta per coloro che amano il riso e, cosa che non fa mai male, per chi non ha molto tempo da passare in cucina e preferisce preparare tutto in anticipo così da dover solo scaldare le pietanze poco prima di andare in tavola.

Parliamo, quindi, dello sformato di riso, arricchito da sugo e vari ingredienti, come carne tritata, piselli, scamorza, che rendono il timballo davvero squisito. Il trucco è di utilizzare tutto ciò che avete in cucina, così da finire gli avanzi e avere un piatto unico completo, ricco e gustoso.

Ingredienti:

    350 gr. di riso lessato

    100 gr. di mozzarella a dadini

    100 gr. di mortadella a fette

    1 bicchiere di latte freddo

    Noce moscata q.b.

    3 cucchiai di parmigiano grattugiato

    2 uova

    Un filo di olio extravergine di oliva

    Sale q.b.

Preparazione:

Metti in una terrina il riso lessato al dente e ben scolato. Spolverizza con noce moscata grattugiata e bagna il riso con il bicchiere di latte freddo. Unisci quindi le due uova e mescola bene tutti gli ingredienti con una forchetta. Infine aggiungi 2 cucchiai di parmigiano grattugiato ed un pizzico abbondante di sale.

Mescola ancora tutto bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Fodera una pirofila tonda con carta da forno e poi versaci all’interno metà del composto. Livellalo con una forchetta e sistemaci prima le fette di mortadella e poi la mozzarella a dadini. Quindi versa il rimanente composto a base di riso come ultimo strato.

Livellalo e sistemalo con i rebbi di una forchetta. Spolverizza con il resto del parmigiano grattugiato e bagna la superficie con un filo di olio extravergine di oliva. A questo punto metti in forno già caldo a 180° e lascia cuocere per una mezz’ora o finché la superficie del tortino si sarà dorata e avrà formato una bella crosticina croccante. Togli dal forno e lascia intiepidire. Trasferisci il tortino di riso su di un piatto e servi in tavola.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail