Come fare un copriletto patchwork utilizzando le sagome di cartone

copriletto patchwork

Se volete realizzare qualcosa di particolare con il fai da te per la vostra camera da letto, che ne dite ci creare un bellissimo copriletto patchwork, magari utilizzando dei pezzi di stoffa di riciclo che avevate messo da parte? Per creare questo progetto con il patchwork potremo aiutarci con delle comode sagome di cartone, per non sbagliare!

La tecnica si chiama "vetrata di cattedrale" e ci consente di realizzare un progetto davvero particolare. Le misure di questo copriletto in patchwork sono di 75 centimetri per 95, ma ovviamente utilizzando le dovute proporzioni potremo adattarlo alle nostre esigenze e alla misura reale ed effettiva del nostro letto.

Per realizzare questo progetto con il patchwork dovremo per prima cosa ritagliare delle sagome di cartone con lati di 25 centimetri ciascuno (dovranno venire fuori tanti quadrati tutti uguali). Poi dovrete procurarvi del cotone stampato o a tinta unita di colori diversi (almeno tre fantasie differenti, che potete anche recuperare in casa, tra gli scarti di vecchi progetti).

Con la sagoma di cartone creata, preparate 48 quadrati con il primo colore scelto: piegate un quadrato alla volta in due, cucendo le estremità a macchina utilizzando un margine di 0.5 centimetri. Girate sulla parte dritta, prendete i lati aperti al centro, allargandoli per fare in modo che le cuciture formino una linea retta.

Cucite un sopraggitto a mano lungo la linea retta, ripiegando gli angoli di questo nuovo quadrato verso il centro, fissandoli con piccoli punti. Il primo quadrato e pronto. Fate un secondo quadrato, unendolo al primo con un sopraggitto. Si questo va appuntato un quadratino di 8,5 centimetri per lato di un altro colore: ripiegate sopra i margini dei quadrati sottostanti, con dei punti.

Continuate in questo modo, alternando i colori!

Foto | Flickr

Via | Faidatemania

  • shares
  • Mail