Come struccarsi con gli oli giusti adatti alla pelle secca e pelle grassa

Struccarsi è una delle cose più importanti per la bellezza della pelle. Occorre farlo obbligatoriamente ogni sera prima di andare dormire, in questo la pelle riuscirà a respirare. Può essere un'operazione noiosa soprattutto se si è particolarmente stanche, ma è necessario farlo affinché la nostra pelle sia giovane e sana.

Avere una pelle senza particolari imperfezioni o problemi non è una cosa da tutti, avere una grana della pelle perfettamente compatta, con i pori chiusi, che sia liscia e vellutata richiede qualche cura quotidiana, una di queste è l’igiene costante che rappresenta la base per dare luce al proprio viso. 

Una cosa forse che in poche fanno è quella di lavare le mani prima di struccarsi. Ricordatevi di farlo sempre, state andando a pulire a fondo il vostro viso e con le mani non perfettamente pulite non otterrete il miglior risultato.

Per struccare il viso, bastano dei dischetti di cotone e del latte detergente. Una volta imbevuti di prodotto i dischetti, passateli su tutto il viso, cercando di rimuovere ogni traccia di trucco, facendo particolare attenzione a evitare la zona occhi. Risciacquate quindi tutto con acqua tiepida, rimuovendo i residui di latte detergente.

Per struccare gli occhi invece utilizzate sia i dischetti di cotone che i cotton fioc, entrambi imbevuti di struccante per occhi, quindi un prodotto specifico per una zona delicata come gli occhi. Usate i dischetti per eliminare il trucco dalle palpebre, mentre i cotton fioc per il contorno e sulle ciglia. Fate in modo che i movimenti siano delicati per evitare spiacevoli irritazioni. Per gli occhi è particolarmente consigliato uno struccante bifasico che, avendo una parte della sua composizione a base di oli, riesce a rimuovere facilmente anche cosmetici waterproof.

Tra gli oli che potete usare come struccanti:


  • l’olio di cocco è uno dei migliori come struccante naturale, è poco grasso e si assorbe velocemente. Essendo poco grasso può essere particolarmente adatto a chi ha una pelle mista o grassa.

  • l’olio d’oliva, invece, è anch'esso uno struccante molto efficace ma è particolarmente oleoso, un motivo che basta per essere evitato dalle persone che hanno una pelle grassa, è ideale invece sulle pelli normali, miste o secche.

  • l’olio di mandorle dolci è, insieme all'olio d'oliva, facile da reperire. E' famoso per numerosi usi, sulla pelle, sui capelli, ma funziona anche con struccante occhi. Non è adatto alla pelle grassa o tendente al grasso.


Foto | Pinterest @Bellus Academy

  • shares
  • Mail