Cristallo di potassio contro il sudore: le controindicazioni, le proprietà e come si usa

Il cristallo di potassio, o più correttamente pietra di allume, è un deodorante naturale in grado di neutralizzare i batteri causati dal sudore. L’allume di potassio è un antibatterico naturale ipoallergenico e quindi adatto a tutti i tipi di pelle, anche le più delicate, si acquista in erboristeria ed è molto economico. Si applica come un normale deodorante e si può usare senza controindicazioni anche dopo la depilazione perché è un cicatrizzante naturale: favorisce la guarigione di piccoli tagli e abrasioni.

La sudorazione è un fenomeno naturale che permette la termoregolazione del nostro corpo, ma spesso accade che batteri e microrganismi trovano l'ambiente ideale per riprodursi creando così i cattivi odori. Il Cristallo di Potassio assorbe gli odori (tanto che spesso viene utilizzato ad uso domestico in frigorifero o negli ambienti con cattivi odori persistenti) e, cosa molto più importante, lascia la traspirarazione della nostra pelle totalmente libera.

Non esistono dunque controindicazioni per chi utilizza quotidianamente il cristallo di potassio: usato nei paesi asiatici sin dall'antichità, è composto al 100% da puro cristallo di allume di potassio, è inodore e incolore, non macchia i vestiti e non copre l'odore naturale della pelle. È indicato per tutte quelle zone del corpo dove la sudorazione è eccessiva e causa imbarazzanti odori: piedi, ascelle e mani. Una curiosità: può essere usato per rendere ignifugo un qualsiasi tessuto, tanto che già a partire dal Medioevo aveva un'importanza strategica in molti settori, soprattutto in quello tessile.

Foto | Google Images

  • shares
  • Mail