Gli alimenti senza glutine perfetti per un menù per celiaci

La celiachia è una intolleranza permanente al glutine. Molte persone soffrono di tale patologia e devono, quindi, stare attenti all'alimentazione e ai cibi che consumano abitualmente. Purtroppo l'unica "cura" è quella di eliminare dalla propria dieta gli alimenti che determinano tale malattia.

L'alimentazione deve essere dunque controllata e prevedere ricette senza glutine, ma tale scelta forzata non per questo deve impedire alle persone che risentono di tale problema di privarsi del piacere della buona tavola. Oggi, quindi, vi proponiamo come scegliere alcuni alimenti senza glutine perfetti per un menù per celiaci.

Antipasti per celiaci

Forse gli antipasti sono la portata più semplice da realizzare senza glutine. Basta eliminare le tartine e adoperare un poco di fantasia per ottenere piatti che non contengono grano e affini e che sono quindi adatti ai celiaci.

Alici marinate all'arancia

Ingredienti:


    600 gr Alici Fresche
    2 arance Succo di Arance
    1 limone Succo di Limone
    q.b. Olio extravergine di Oliva
    q.b. Sale e pepe

Preparazione:

Pulire le alici aprendole lungo il ventre, eliminare le interiora e la lisca sotto l'acqua corrente e asciugare. Disporle in un piatto profondo formando uno strato compatto con la parte della pelle adagiata sul fondo. Salare e pepare leggermente e irrorare con un po' del succo di arancia e limone mescolati. Continuare a disporre il resto delle alici a strati aggiungendo infine il succo rimasto che dovrà ricoprire il tutto. Lasciare riposare in frigorifero per almeno 24 ore. Per servire, sgocciolare le alici necessarie, disporle a stella in un piatto e decorare con striscioline di buccia d'arancia tagliate molto sottili e scottate per due minuti in acqua bollente. Irrorare con l'olio d'oliva. Note: Essendo una preparazione a 'crudo' è necessario che le alici siano freschissime e che vengano consumate nel giro di due giorni dalla preparazione.

Primi per celiaci

I primi piatti sono le cose più complicati per una dieta senza glutine e sono alla base della dieta mediterranea. Sostituendo però la pasta classica con una di mais e riso e imparando i nuovi tempi di cottura e i modi di prepararla si riescono ad ottenere primi piatti adatti ai celiaci e decisamente gustosi.

Gnocchetti Alle Erbe Aromatiche

Ingredienti:


    350 gr ricotta
    350 gr passata di pomodoro
    50 gr farina di mais
    50 gr farina di riso
    50 gr parmigiano
    50 gr mozzarella
    30 gr burro
    1 tuorlo d'uovo
    erbe aromatiche (rosmarino, salvia, aglio, alloro, basilico, noce, moscata)
    sale

Preparazione:

Impastare la ricotta, la farina, l'uovo, il sale, la noce moscata e far riposare il tutto per 10 minuti. Fare un lungo serpente di pasta e col coltello tagliare il piccoli pezzetti che poi saranno arrotondati a formare il classico gnocco. Cuocere in acqua salata per 3/4 minuti; scolare e mantecare in padella con il burro, la passata di pomodoro e le erbe aromatizzate. Tritare la mozzarella e amalgamarla con il parmigiano grattugiato; stendere il composto sugli gnocchi e far sciogliere in forno. Servire caldo.

Secondi di Carne per celiaci

I secondi piatti di carne costituiscono un rischio per i celiaci solo quando vengono utilizzati, oltre alla carne, anche ingredienti contenenti glutine. Le panature ad esempio non sono ammesse in una dieta priva di glutine, se non fatte con farina di mais. Anche in questo caso sostituire le normali farine con quelle concesse alla dieta senza glutine consente di realizzare piatti per celiaci senza variare troppo le classiche ricette.

Pollo Alle Mandorle

Ingredienti:


    400 gr di petto di pollo
    250 gr di riso batsmati Belcreda
    3/4 carote
    150 gr di mandorle
    vino bianco
    olio extravergine d'oliva
    sale q.b.

Preparazione:

Lessate il riso in 1 litro d'acqua salata per 13/15 minuti. Spegnere il fuoco, coprire la pentola con uno strofinaccio e con coperchio e lasciare intiepidire. Quando il riso avrà assorbito tutta l'acqua sarà compattato, portarlo in una pirofila e sgranarlo con una forchetta. Sbucciate e lavate le carote, quindi tagliatele alla julienne e tenetele da parte. Tagliate i petti di pollo in strisce e tenetelo da parte. In una padella scaldate l'olio, aggiungere le carte, poco dopo il pollo e cuocete girando spesso a fuoco abbastanza alto. Sfumate del vino bianco. A questo punto abbassate la fiamma, aggiungere le mandorle, coprite con un coperchio e cuocete per 20 minuti circa. Servire il pollo accompagnato a un pugno di riso.

Secondi di Pesce per celiaci

I secondi di pesce raramente richiedono l'utilizzo di ingredienti contenenti glutine, fatta eccezione per le fritture di pesce e altri piatti simili. In casi come questi è piuttosto complicato trovare un valido sostituto che non contenga glutine perché panature fatte con farine di mais e riso non riescono ad eguagliare nel risultato quelle fatte con la farina tradizionale.

Calamari Croccanti

Ingredienti:


    800 gr di calamari ad anelli
    200 gr di farina di riso fine
    1 limone
    ½ bustina di lievito colombo per salati
    Olio di girasole
    Sale e paprica

Preparazione:

Mettete la farina in una ciotola, grattate la scorza del limone, unite anche il succo dello stesso, un pizzico di sale e con l’aggiunta dell’acqua formare un composto cremoso. Aggiungete i calamari lavati e asciugati, fate scaldare l’olio in un’ampia padella, quando è bello caldo immergetevi i calamari uno ad uno e friggeteli. Quando saranno ben dorati scolateli salateli e serviteli ben caldi con una spolveratina di paprica sopra.

Secondi di Verdura per celiaci

I secondi di verdure per essere idonei ad una dieta senza glutine per i celiaci non devono contenere ingredienti che contengano glutine. Eliminando questi si creano dei perfetti e gustosissimi piatti privi di glutine che rispettano la dieta senza glutine del celiaco.

Carciofi con gamberetti e patate

Ingredienti:


    10 Carciofi
    1 Limone
    5 Patate
    Prezzemolo tritato
    400gr gamberetti
    1 Bicchierino Cognac
    q.b. Olio
    q.b. Sale

Preparazione:

Pulite i carciofi e divideteli in quarti, mettendoli a bagno con acqua e limone spremuto.Sbucciate le patate e tagliatele a spicchi; lessatele poi coi carciofi. In una padella scaldate 2 cucchiai d’olio ed aggiungete i gamberetti, facendoli cuocere per 5 minuti. Bagnateli poi col cognac e lasciateli in caldo. Disponete carciofi e patate sul piatto da portata,conditeli con olio e prezzemolo ed adagiatevi sopra i gamberetti.

Dolci e Dessert per celiaci

I dolci per celiaci non possono comprendere nessuna crema e ingredienti che utilizzi farina o un qualsiasi altro ingrediente che contenga il glutine. Per non mangiare sempre le solite meringhe è necessario trovare delle alternative che consentano di preparare dolci gustosi, ma privi di glutine.

Biscottini di riso al cioccolato

Ingredienti:


    200 gr farina di riso
    150 gr zucchero
    100gr burro
    1 bustina di vanillina
    2 tuorli
    1 cucchiaino di lievito per dolci consentito
    100 gr di cioccolato fondente di buona qualità

Preparazione:

Fate ammorbidire il burro per qualche secondo nel microonde. Montatelo con lo zucchero e unite i tuorli, la vanillina e la farina setacciata col lievito. Montate ancora fino ad ottenere un composto liscio. A questo punto unite il cioccolato precedentemente sminuzzato. Formate una palla con l'impasto, avvolgetelo con della pellicola e fatelo riposare in frigo per mezz'ora circa. Stendete l'impasto su un piano di lavoro usando della farina se dovesse essere ancora troppo molle. Ritagliate i biscotti con la formina che più vi aggrada e disponeteli su di una teglia. Infornate per 10m circa a 180 gradi. Una volta sfornati potete cospargerli di zucchero al velo.

Pizza, Pane e Torte Salate per celiaci

Il vero dramma di ogni celiaco è dover rinunciare a pane e pizza per come li si conosce. L'ingrediente fondamentale di questi preparati è infatti la farina e ancora oggi nessun mix di farine riesce a competere con l'elasticità e le lievitazione che gli impasti effettuati con farine glutinose possono offrire. Tuttavia sperimentando è possibile cominciare a produrre anche pizza e pane fatto in casa che con il tempo e l'esperienza può competere con quello tradizionale.

Pane Croccante senza glutine

Ingredienti:


    1 cubetto di lievito di birra fresco
    circa 600 gr di farina glutenfree
    4-5 dl di acqua
    15 gr di zucchero
    20 gr di sale
    2 cucchiai d'olio d'oliva e.v.

Preparazione:

Sbriciolate il lievito in una ciotola e unite lo zucchero. Bagnate con metà dell'acqua tiepida (a temperatura delle dita, 35 ° circa) e unite qualche cucchiaio di farina gluten free. Mescolate e lasciate riposare per 15 minuti. Dopo il riposo, unite il sale, l'olio, l'acqua e la farina: mescolate il tutto prima con una forchetta e, successivamente, unite la farina.

Formate poi i panini (circa 50 g di pasta per ognuno) e sistemateli su una teglia a una distanza di circa 5 cm. Mettete i panini in forno per 2 o 3 minuti a 50° poi spegnete. Lasciate lievitare per 1 ora circa, successivamente accendete il forno a 200°. Quando il pane inizia a dorare (non scurisce comunque mai molto) abbassate il forno a 160° per altri 10 minuti circa.

Via | celiachiaitalia.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail