Come vestire bene nella vita di tutti i giorni spendendo poco


Vestire bene nella vita di tutti i giorni non è semplice, la mattina quando ci alziamo presto per andare a lavorare l’ultima cosa che vogliamo e preoccuparci di essere perfette e ben truccate. Eppure piace a tutte essere carine in ogni momento e non solo nelle occasioni speciali, vediamo insieme qualche trucchetto per essere curate anche alle sette del mattino.

La prima regola è sciacquarsi il viso con acqua fresca appena sveglie, in modo da essere subito pimpanti e con la mente lucida! Se non siete rapide nel scegliere i vestiti e a indossarli in fretta, il mio consiglio è di organizzarvi la sera prima, scegliete i vestiti così al mattino non dovrete far altro che indossarli. Cercate di non mettere sempre i soliti jeans, un maglioncino e gli stivali flat, cambiate spesso e alternate i vostri soliti look con pantaloni, blazer, trench e cappottini colorati, camice, gonne lunghe e corte e tutto quello che vi piace. Abbinate spille, collane, braccialetti e orecchini, gli accessori fanno la differenza e ci danno un aspetto sofisticato e chic.

Per vestire bene non è necessario avere solo capi griffati, potete fare shopping in tutti i negozi low cost in cui vi trovate meglio, oltre ai soliti Zara, H&M e Mango, potete dare un’occhiata anche online, ad esempio su Asos (dove trovate anche la sezione curvy), Target e Topshop. Si fanno ottimi affari anche da Oviesse, Bernardi, Camaïeu (che vi consiglio caldamente), Piazza Italia, Terranova e TALLY WEiJL dove potete trovare capi all’ultima moda e molto rockettari ma anche moltissimi accessori.

Il make up è fondamentale, inutile negarlo, quindi svegliatevi cinque minuti prima e concedetevi il tempo per truccarvi. Potete mettere uno strato leggero di BB cream, un blush leggerissimo sulle guance, un lucidalabbra e un po’ di mascara, potete truccarvi come volete ma evitate le esagerazioni, “il troppo è come il mancante”.

Foto|Facebook.com

  • shares
  • Mail