M-Dress: il tuo vestito sta squillando

m-dressHo immaginato una festa, me con l’abitino nero di certe occasioni (leggi: quando non so bene cosa mettermi, metto quello) e un cellulare che squilla inopportuno. Alzo il braccio e rispondo. Non, non fa per me. Ma per chi dalla tecnologia si lascia irretire volentieri il M-Dress sembra fatto apposta.

È un classico little black dress che contiene un sistema di lettura di una scheda SIM (posizionata sotto l’etichetta) e il riconoscimento dei gesti: il vestito suona quando arriva una telefonata e voi rispondete sollevando il braccio e chiudete riabbassandolo.

È stato sviluppato da CuteCircuit per integrare la semplicità d’uso della tecnologia con le esigenze di una donna che spesso ha abiti privi di tasche e non vuole rinunciare al proprio contatto con il mondo. Peccato che sia facile ricevere ma più complicato telefonare: si può memorizzare un solo numero da chiamare, almeno per il momento.

Non è proprio una novità l’integrazione di componenti elettronici negli indumenti, ma l’abitino nero con il cellulare incorporato non s’era ancora visto. Ma vi ci vedete ad un party mentre prese da una conversazione qualcuno vi avvisa che il vostro vestito sta squillando?

Via | HerWorld

  • shares
  • Mail