Diego Dalla Palma ci insegna a essere bellissime

Diego Dalla Palma è uno dei più famosi e stimati make up artist italiani, e pensare che quando a 18 anni si trasferì a Milano aveva iniziato a lavorare come costumista e scenografo.

Nominato dal New York Times come "Il profeta del make up Made in Italy", nel 1978 ha aperto sempre a Milano un laboratorio di immagine, chiamato Make Up Studio, a cui è seguito il lancio della sua linea cosmetica chiamata semplicemente Diego Dalla Palma, una linea di cosmetici che di collezione in collezione ci stupisce per la sua semplicità e i colori intensi.

Diego Dalla Palma più volte durante le interviste ha spiegato cosa significa oggi essere bella per una donna e gli strumenti le tutte le donne hanno a loro disposizione per mantenersi sempre interessanti.

Diego Dalla Palma ha dichiarato infatti:

"L'errore che fanno le donne quasi sempre è quello di chiedere di essere giovani e di essere belle, e non di essere interessanti e di vivere in ogni caso le stagioni della vita."

Diego Dalla Palma ha rivelato quali sono i tre alleati di bellezza di ogni donna, quelli che comunque in ogni caso migliorano il viso di una persona e che sono:


  • il rossetto, che può essere scelto più o meno colorato;

  • il mascara, fondamentale per dare un tocco in più al proprio sguardo in pochi gesti;

  • e il fondotinta, che sia liquido o una crema colorata, rendono sempre la pelle luminosa e senza imperfezioni.


Che cosa è meglio fare superati gli anta?

E' fondamentale accorciare i capelli, nel colore castano chiaro, castano mielato, magari con qualche colpo di luce.

Uma Thurman, Julia Roberts e Winona Ryder, tre attrici hollywoodiane famosissime che si presentano quasi sempre con un viso impeccabile che sembra non truccato. Con le giuste tecniche, le donne che non amano truccarsi possono migliorare considerevolmente la propria immagine, con il cosiddetto trucco-non trucco.

La prima cosa importante è la base, deve essere impeccabile e perfetta: per eliminare le imperfezioni si utilizza il correttore, da applicare con un pennello o anche con le dita. Dopo il correttore, è necessario applicare il fondotinta, la cui coprenza andrà scelta in base alle proprie esigenze e il cui colore deve essere uguale al colore della propria pelle in modo da ottenere un effetto naturale. Fissate il tutto con della cipria trasparente da applicare con un pennello su tutto il viso.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail